Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Klaxon

Remove all filters
Downloadable! Video!

Naja de merda

Filippo Andreani feat. Klaxon e Eugy dei Bull Brigade
2017
Il secondo tempo

Caro mio,
avrei immaginato di tutto tranne che scriverti da qui e per questi motivi. Poi “la primavera è arrivata senza un colpo di tosse, la mattina presto, come se nulla fosse”, e ti ha portato con sé.
So che oltre le nuvole c’è un posto in cui ci troveremo ancora tutti; con le solite facce, i soliti modi, le solite canzoni, la solita irrequietezza. Un locale con palco e tutto quanto, che – nel mio immaginario – continua a chiamarsi Uonna Club. So che è li che stai.
(Chiaro che io al Uonna Club, quello vero, non c’ero. Lo sai, sono del 77: sono nato col punk ma l’ho frequentato molto, molto piu’ tardi. Eppure vi ho conosciuti, anche se tardi e non tutti. E da ciascuno di voi, vecchi matti, ho imparato qualcosa). 
 So che ci sei arrivato in volo, pisciando dall’alto su una vita che ti ha tolto piu’ di quel che ti... (Continues)
COME SE NULLA FOSSE(1)
(Continues)
Contributed by Dq82 2018/5/8 - 11:01
Downloadable! Video!

Alla mia nazione

[1961]
Versi di Pier Paolo Pasolini, dalla raccolta intitolata «La religione del mio tempo»

Pubblicata dai Klaxon nell'album Vita Agra del 2002
Messa in musica anche dai Traum, formazione italo irlandese influenzata da post-metal, post-rock e shoegaz.
Interpretata anche dai Jerrinez

recitata da Vittorio Gassman
Non popolo arabo, non popolo balcanico, non popolo antico
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/8/17 - 10:50




hosted by inventati.org