Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Lello Voce

Remove all filters
Video!

Il lavoro cieco

2016
Il fiore inverso
feat. Paolo Fresu

È il brano più apertamente politico di questa raccolta, in cui i versi spietatamente dipingono lo scenario di una sconfitta ormai consumata, dalle cui ceneri però, inopinatamente, spunta ostinata la speranza concreta di una nuova utopia.
Lo spoken di Voce si fa quasi sussurrato, assume toni e intenzioni da melanconica fiaba, in aperto contrasto con la durezza dei contenuti, con la riproposta ossessiva dell’ormai datato slogan “lavorare meno, lavorare tutti”, che nel finale del refrain si trasforma nell’assai più radicale e disperato “vivere tutti, morire meno”, mentre la tromba di Fresu dialoga fittamente con lo struggente violoncello di Adele Pardi e Nemola struttura con la chitarra di Dario Comuzzi uno spazio sonoro sfumato e risonante di echi.
Il cuore è questo vuoto al centro del sentire
(Continues)
Contributed by Dq82 2016/12/31 - 11:32
We've contributed today the Lai del ragionare caotico [Blacklai] by Lello Voce. Now, that we finally know for sure we're living in a police state, now that "sentences" are put forth, now, today. There's a lot of commentaries, now that the "sentence" tells us that there's been no torture in Genoa. Tweaks. Light slaps. So, we're leaving. Going our way. We don't want to have to do anymore with this State, with States. We are citizens of the Moon and of the Wolf.
Riccardo Venturi 2008/7/15 - 18:04
Downloadable! Video!

Rap di fine secolo [e millennio], o di G.M.Hopkins

[1999]
di Lello Voce
da Farfalle da combattimento, ed. Bompiani
Lello Voce: Spoken words
Paolo Fresu: tromba, flicorno
Frank Nemola: elettronica
Giacomo Verde: video-live

"Questo testo utilizza citazioni tratte da The Wreck of Deutschland [Il naufragio del Deutschland] di G. Manley Hopkins, le traduzioni dall’originale inglese sono mie. Tutte le citazioni sono rese in corsivo." - Lello Voce.

Il Rap di fine secolo è certamente il testo più conosciuto di Farfalle da combattimento ed è stato eseguito numerose volte sul palco di importanti città in giro per il mondo (Roma, Parigi, Barcellona, Venezia, Ginevra, Berlino, Marsiglia, Costanza, Palermo,Tokyo, ecc.).

Da Lello Voce Online. Oltre al testo, in fondo alla pagina potete trovare sia un video-clip della performance tenuta a romapoesia nel 1999, sia il file audio MP3 completo del pezzo, in copy-left. [CCG/AWS Staff]
è meglio morire che perdere la vita
(Continues)
Contributed by Adriana e Riccardo 2008/7/15 - 17:15




hosted by inventati.org