Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author La Rappresentante di Lista

Remove all filters
Video!

Ci diamo un bacio

(2019)
“Ci diamo un bacio” è il terzo singolo estratto dall'album Afrodite di Dimartino, pubblicato nel 2019 per 42 Records e Picicca Dischi.

Il 25 giugno dello stesso anno Dimartino ha rilasciato una nuova (secondo me bellissima) versione del brano, con la collaborazione del gruppo La Rappresentante di Lista.

La canzone, ltre a parlare del rapporto con la sua città, Palermo, tratta anche con un certo orgoglio il tema dell’accoglienza, visto che negli ultimi anni il capoluogo siciliano è stato aperto ed accogliente nei confronti dei migranti, come del resto tutta la regione, tuttavia Palermo è purtroppo anche una città dove regna la mafia; a tal proposito, Dimartino cita il famoso film del 1989 diretto da Marco Risi, “Mery per sempre”.
Nuove canzoni



Quant’è difficile, crescendo in un paese epicentro del sangue versato durante gli omicidi di mafia [Antonio è cresciuto a Misilmeri],... (Continues)
Corone hawaiane sui balconi di via Roma
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2020/5/8 - 13:52
Video!

Guardateci tutti

Album Bu Bu Sad - 2015

Non è di facile interpretazione il testo di questa canzone, ma seguendo quanto dice Veronica io ci vedo la liberazione alla fine di una guerra, ma visti i tempi potrebbe essere anche la fine di una quarantena.

[Scriverla] È stata un po' come riassembrare dei pezzi di un puzzle, che compongono i racconti che mi faceva mia nonna sulla guerra. I suoi racconti erano come delle perle di saggezza, che io segnavo su un quadernino. Quando poi ci siamo ritrovati a mettere insieme i pezzi per creare la canzone, queste parole erano perfette per la canzone e così abbiamo deciso di utilizzarle.
Veronica Lucchesi, OUTsiders webzine
Qui piove miele e rose
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2020/3/22 - 12:49
Downloadable! Video!

The Bomba

(2018)
Album: Go Go Diva

La brutalità delle guerre e dei muri innalzati in una scatenata filastrocca punk.

“È un pezzo punk attraverso il quale ce ne freghiamo dei canoni musicali di questo disco e in cui affrontiamo tematiche diverse tra loro, dal muro di Trump, alla maternità, alla bomba del coreano, e ne parliamo come ci piace fare da sempre, come una filastrocca”.

(da un'intervista)
T H E B O M B A
(Continues)
Contributed by Lorenzo 2019/1/10 - 23:40




hosted by inventati.org