Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Gianluca Lalli

Remove all filters
Video!

L'omino di niente

L'OMINO DI NIENTE è una canzone liberamente tratta da una favola di Gianni Rodari contenuta nell’opera “Favole al telefono” del 1962. La canzone fa parte del disco di Gianluca Lalli "LE FAVOLE AL TELEFONO" del 2020
Vi narrerò una storia piuttosto irriverente
(Continues)
Contributed by Gianluca Lalli 2020/12/10 - 19:23
Video!

Dualismo

DUALISMO è una canzone di Gianluca Lalli, tratta dall'omonima opera del poeta scapigliato Arrigo Boito
Son luce ed ombra; angelica
(Continues)
Contributed by Gianluca Lalli 2020/12/10 - 17:59

Lo scemo del villaggio [Ode a Dino Campana]

La canzone di Gianluca Lalli racconta in versi la sfortunata vita del grande poeta Dino Campana, grandissima voce poetica del suo tempo che morì inascoltato tra le mura di un manicomio
Quando son nato io c’era un gran sole
(Continues)
2020/12/10 - 17:36

Elena

Che la fortuna sia denaro
(Continues)
2020/12/10 - 17:03

Tersite

Vi canto le gesta
(Continues)
Contributed by Gianluca Lalli 2020/12/10 - 16:58
Video!

Fontamara

Brano tratto dal romanzo dall'omonimo romanzo di Ignazio Silone
A Fontamara da quando c'è il Duce
(Continues)
2020/9/29 - 14:00
Downloadable! Video!

Bonnot

[2014]
Parole e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Gianluca Lalli
Album / Albumi: La fabbrica di uomini

Brano dedicato all'anarchico francese Jules Bonnot. Il brano prende ispirazione dal libro di Pino Cacucci
"In ogni caso nessun rimorso" [Olindo Guerrini]
La polvere della strada
(Continues)
Contributed by Olindo Guerrini 2020/1/7 - 01:17
Downloadable! Video!

Il tuo uni-n-verso

[2017]
Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel: Gianluca Lalli
Album / Albumi : Metropolis
E adesso rido qui mentre fuori piove
(Continues)
Contributed by Gianluca 2020/1/7 - 01:00
Downloadable! Video!

Libertà

"Una sera d'estate andando verso il molo
mi imbattei in due giovinette
una si chiamava Libertà e l'altra impresa
parlammo e loro mi raccontarono questa storia...."

Ci sarà in una delle prossime generazioni un metodo farmacologico per far amare alle persone la loro condizione di servi e quindi produrre dittature
come dire,senza lacrime;
una sorta di campo di concentramento indolore
per intere società in cui le persone saranno private di fatto delle loro libertà,
ma ne saranno piuttosto felici
La libertà sicura e persuasa
(Continues)
Contributed by LORENZO SPINELLI 2015/9/16 - 18:35
Video!

1984

Testo e musica di Gianluca Lalli

Altra canzone degli ucroniutopia dedicata a Orwell:

1984 - romanzo
Orwell 1984 (film)
Winston giura che da bambino
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/11/30 - 11:13




hosted by inventati.org