Language   
Simple list
Show Filters
Language
Song Itinerary
Date

Author Dublin City Ramblers

Remove all filters

The Woman Cried

Versi di Bobby Sands, scritti in carcere e contenuti nella raccolta “Writings from Prison”
Musica dei Dublin City Ramblers, folk band irlandese fondata nel 1970
Un singolo del 1981 che si accompagna a The Ballad Of Bobby Sands e “Farewell Gallant Comrades”

Canzone dedicata alla fallita rivolta irlandese del 1798, quella capeggiata da Wolfe Tone.
The humble home in dead of night,
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2015/7/21 - 14:29
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Downloadable! Video!

The Convict of Clonmel

[1820s]
Nota anche con il titolo de “The Gaol of Cluain Meala”.
Versi del poeta di Cork Jeremiah Joseph Callanan (1795–1829).
Interpretata e incisa da moltissimi musicisti irlandesi, da Luke Kelly coi Dubliners a Tommy Sands con la Sands Family ai Dublin City Ramblers.

La “príosún Chluain Meala” (Clonmel, contea Tipperary) ha visto passare molti irriducibili irlandesi, dai Whiteboys, che nel 700 lottavano contro i latifondisti ed i loro abusi, ai Young Irelanders, precursori del repubblicanismo novecentesco…
How hard is my fortune
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2014/8/8 - 14:00
Downloadable! Video!

Take Me Home to Mayo

[1974]
Anche nota con il titolo de “The Ballad of Michael Gaughan”.
Scritta da Seamus Robinson di Carrick Hill, Belfast, songwriter, poeta e militante repubblicano, scomparso nel 2009.
Nel disco dei Dublin City Ramblers intitolato “Irish Republican Jail Songs”, pubblicato nel 1978.
Interpretata anche da molti altri musicisti irlandesi, come Christy Moore , Wolfe Tones , The Irish Lads e The Corrib Folk.

Se dico “Isle of Wight” la prima cosa che a tutti viene in mente è il mitico festival musicale del 1970. Pochi invece sanno che sull’isola davanti alle coste dell’Hampshire c’è una tetra prigione, quella di Parkhurst, entrata in funzione già nel lontano 1805.

E’ tra le mura di Parkhurst che nel 1974 morì Michael Gaughan, 24 anni, originario di Ballina, contea di Mayo, militante repubblicano e membro dell’IRA.
Michael Gaughan era stato arrestato qualche anno prima e condannato per una... (Continues)
Take me home to Mayo, across the Irish sea
(Continues)
Contributed by Bernart Bartleby 2014/8/8 - 11:06
Downloadable! Video!

Bring Them Home

[1974]
Scritta da Paddy McGuigan e da lui interpretata insieme al suo gruppo de The Barleycorn nell’album intitolato “The Winds Are Singing Freedom”.
Ripresa dai Dublin City Ramblers nel loro “Irish Republican Jail Songs” del 1978.

Il MacSwiney (talora Mc Sweeney) citato nella prima strofa è Terence MacSwiney (1879-1920), drammaturgo, scrittore e militante repubblicano irlandese, morto il 25 ottobre 1920 nella prigione di Brixton, Londra, dopo 74 giorni di sciopero della fame.

Nella prigione di Brixton furono rinchiuse anche parecchie militanti repubblicane e combattenti dell’IRA, come le famose irriducibili “Price Sisters”, Dolours (scomparsa nel 2013) e Marian, anche loro protagoniste di un lungo sciopero della fame per ottenere di essere trasferite in carceri sul territorio dell’Ulster.

(introduzione a cura di Bernart Bartleby)
In the jail that held Mc Swiney
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2012/2/4 - 23:39
Downloadable! Video!

Over The Wall (The Crumlin Kangaroos)

[1976]
Nel disco intitolato “Ireland Boys Hurrah!”
Ripresa nel 1978 dai Dublin City Ramblers nel loro disco intitolato “Irish Republican Jail Songs”


The Crumlin Road Jail in Belfast, locally better known as The Crum, which is closed at the moment, has been notorious during The Troubles by British soldiers and Republicans in Northern Ireland alike.

It was also a prison with some spectacular escapes and the song Over The Wall tells the story of the so-called Kangaroo Escape which occurred in November 1971 when nine prisoners, Bernard Elliman, Eugene Fanning, Seamus Storey, Terence Clarke, Danny Mulan,Christopher Keenan, Peter Hennesey, Thomas Kane and Thomas Fox, simply climbed over the wall while the wardens watched a football match.
The wardens and Department of Justice were left embarrassed because the escape was done with such ease and, what's more, the Kangaroo Escape occurred just... (Continues)
In Crumlin Road Jail hall the prisoners one day
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/4/9 - 11:30
Video!

The Fields of Athenry

The Fields of Athenry is probably the best-known song about the Great Famine which raged over Ireland from 1845 until 1849.
The main character is awaiting transportation to the penal colony Botany Bay for stealing corn from a food depot. Whilst imprisoned his thoughts wander off to the abandoned fields of Athenry, a village just east of Galway Town.
Charles Trevelyan, the Permanent Secretary at the Treasury during most of the Famine years, was reluctant to hand out his corn and when the corn depots opened they mainly contained maize, or Indian corn. Due to its hard kernel the Irish were unable to process the maize.

When The Fields of Athenry was published in 1979 by Pete St. John the rumour was spread that the words already had been published in the 1880's. Evidence supporting this rumour however is never produced and St. John's claim is widely acknowledged.
Once published Paddy Reilly... (Continues)
By the lonely prison wall.
(Continues)
Contributed by DonQuijote82 2011/4/8 - 11:48
Song Itineraries: Conflicts in Ireland
Video!

Long Kesh

[1972]
Parole di anonimo autore repubblicano.
Musica dei Wolfe Tones.
Nel loro disco intitolato “Let The People Sing”.
Ripresa nel 1978 dai The Dublin City Ramblers nel loro disco intitolato “Irish Republican Jail Songs”

Il carcere e campo di concentramento di Long Kesh, nella contea di Lisburn, è stato la galera e il lager dei combattenti cattolici nordirlandesi. Specialmente il famigerato « H-Block », il « Blocco H » (« H » non sta per « High [Security], ma è semplicemente una designazione alfabetica progressiva), più tristemente noto come « Maze », che in inglese vuol dire « labirinto ». Un labirinto da cui non si usciva. Il carcere di Long Kesh e la sezione « Maze » sono protagonisti fissi di tutte le canzoni di lotta dell’Irlanda del Nord ; è là che il « Governo Autonomo Nordirlandese » (« Home Rule Government ») di Faulkner rinchiudeva i repubblicani e i militanti dell’IRA, è là... (Continues)
There's a place just outside Lisburn,
(Continues)
Contributed by Riccardo Venturi 2006/8/21 - 22:21




hosted by inventati.org