Language   

Mercedes Sosa: Alfonsina y el mar

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Back to the song page with all the versions


Versione italiana di Eugenio Bennato
ALFONSINA E IL MARE

Sulla sabbia fina lambita dal mare
la sua impronta lieve non torna più
e solo un sentiero di pena e silenzio arrivò
sino all'acqua profonda
e un sentiero solo di pene mute arrivò
sino alla spuma.

Dio sa quale angoscia ti accompagnò
che dolori antichi tacque la tua voce
per sdraiarti cullata nel canto
delle conchiglie marine
la canzone che canta nel fondo oscuro del mare
la conchiglia.

Te ne vai Alfonsina con la tua solitudine
quali nuove poesie sei andata a cercare?
E una voce antica di vento e di sale
ti corteggia l'anima
e la porta via
così te ne vai in là come in sogno
assopita, Alfonsina, vestita di mare.

Cinque sirenette ti condurranno
per sentieri di alghe e di coralli
e fosforescenti cavallucci marini faranno
un cerchio al tuo fianco.
E gli abitanti dell'acqua verranno a giocare
presto al tuo fianco.

Abbassami la lampada un po' di più
Lascia che io dorma, nutrice, in pace,
e se chiama lui, non dirgli che ci sono,
digli che Alfonsina non torna,
e se chiama lui non dirgli mai che ci sono,
digli che me ne sono andata.

Te ne vai Alfonsina con la tua solitudine
quali nuove poesie sei andata a cercare?
E una voce antica di vento e di sale
ti corteggia l'anima
e la porta via
così te ne vai in là come in sogno
assopita, Alfonsina, vestita di mare.

ALFONSINA Y EL MAR

Sulla bianca spiaggia che sfiora il mare
La sua orma lieve non può tornare
Un sentiero solo di pena e silenzio che va
verso l'acqua profonda
Un sentiero solo di pena muta che va,
va come l'onda

E chissà che sogno ti accompagnò,
chi della tua voce si innamorò
Per poterti dare in regalo la luce
di tutte le stelle di mare
Chi si innamorò per poterti dare la luce
di tutte le stelle?

E così bambina per sempre sarai
e la tua canzone non finirà
Una voce antica la canta non sa
se è una storia vero
o se è una leggenda
e la vita continua nel sogno
per sempre bambina vestita di mar

E cinque sirene ti porteranno
per castelli di alghe e di corallo
e fosforescenti cavalli marini faranno
una ruota al tuo fianco
Tutti gli abitanti dell'acqua vanno a giocare
Tutti al tuo fianco.

Spegnimi la luce delle lampare
Lasciami dormire così nel mare
e se lui mi chiama non dir dove sto
digli che il suo amore non torna
E se lui ti chiama non dirgli niente
digli che il suo amore non torna,
il suo amore non torna, il suo amore non torna


Back to the song page with all the versions

Main Page

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org