Language   

Bulls On Parade

Rage Against The Machine
Back to the song page with all the versions


OriginalTraduzione italiana della versione napoletana di Daniele Sepe DA YouTube
BULLS ON PARADEBULLS ON PARADE (COLLETTO BIANCO)
This microphone explode, shattering
The molds
Ya eighter drop tha hits like de la o or get tha
Fuck off tha commode
Wit tha sure shot, sure ta make tha
Bodies drop
Drop an dont copy yo, dont call this
A co-opt
Terror rains drenchin, quenchin tha thirst of
Tha power dons
That five sided fist-a-gon
Tha rotten sore on the face of mother earth gets
Bigger
Tha triggers cold empty ya purse
They rally round tha family
With pockets full of shells
Weapons not food, not homes, not shoes
Not need, just feed tha war canibal animal
I walk tha corner to tha rubble that used to be a
Library
Line up to tha mind cemetery
What we dont know keeps tha contracts alive an
Movin
They dont gotta burn tha books they just remove em
While arms warehouses fill as quick as tha cells
Rally round tha family, pockets full of shells
Rally round tha family
With pockets full of shells
Bulls on parade
Colletto bianco, tu lo sai già dove pende il piatto della bilancia!
E'dove metti come pesi i titoli spazzatura, la carta straccia.
Vai giocando a chi spende di più!
Il prezzo sale e tu cosa fai?...Ti rivendi il pacco!
Le valigie dei colletti bianchi sono piene solo di fumo grigio e della fame degli speculatori.
...Sotto questo sole le formiche vivono di molliche e la fatica è di chi lo prende nel culo!
Tu fai soldi a palate, e a noi pacchi sotto le braccia.
Fanno soldi a palate, e a noi i pacchi sotto le braccia.
Più profitti, quali B.O.T, mai più!
Vedi?...Questo mondo crolla, e i colletti bianchi speculano non appena apre il mercato:
La prepotenza comincia da lì, proprio da dove si deve giocare, così si può imbrogliare meglio!
Che tu lo voglia o no, lui va scalando pareti e non cade, riesce a imbrogliare come vuole e sono dolori e guai
Questi manager rubano e si evitano la galera!
Fanno soldi a palate e noi con i pacchi sotto le braccia!
Stai in campana, colletto bianco!
Abbassa la cresta!


Back to the song page with all the versions

Main Page

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org