Language   

Todo cambia

Julio Numhauser
Back to the song page with all the versions


Traduzione italiana di Jean Louis Sappè del Gruppo Teatro Angrogna ...
TUTTO CAMBIA

Cambia ciò che è in superficie
cambia ciò che è più profondo
cambia il modo di pensare
tutto cambia in questo mondo

Cambia il clima con il tempo
e il pastore con il gregge
tutto cambia mano a mano
che anch'io cambi non è strano

Cambia todo cambia...

Cambia il più raro brillante
ogni giorno più splendente
cambia rotta il pellegrino
cambia il cuore d'ogni amante

cambia il passo del viandante
anche se si perderà
tutto cambia mano a mano
che anch'io cambi non è strano...

Cambia todo cambia...

Cambia il sole e la sua corsa
quando la notte lo investe
e la pianta cambia veste
si fa verde in primavera

cambia il manto di ogni fiera
e i capelli dell'anziano
tutto cambia mano a mano
che anch'io cambi non è strano

Cambia todo cambia...

Ma non cambia mai il mio amore
che mi sente da lontano
né il ricordo né il dolore
della terra e della gente

ciò che già è cambiato ieri
cambierà domani ancora
e se tutto il mondo cambia
che anch'io cambi non è strano

Cambia todo cambia...
Cambia nel superficiale, cambia cambia nel profondo,
cambia il mondo di pensare, cambia tutto in questo mondo…
Con gli anni cambia il clima, l’uccellino cambia il nido,
dopo il buio vien mattino, il lamento si fa grido
Da miseria e povertà, a ricchezza ed abbondanza
Da oppressione a libertà, la paura vien speranza.
E la gioia divien lutto, cambia nome anche il buon Dio,
e se proprio cambia tutto, dovrò pur cambiare anch’io

Cambia, tutto cambia, cambia, tutto cambia.
Cambia, tutto cambia, cambia, tutto cambia

Cambia el sol en su carrera, cuando la noche subsiste
Cambia la planta y se viste de verde la primavera
Cambia el pelaje la fiera, cambia el cavello el anciano
Y asì como todo cambia, que yo cambie no es extraño
Pero non cambia my amor por mas lejos que m’encuentre
ni el recuerdo ni el dolor de mi pueblo y de mi gente
Y lo que cambiò ayer, tendrà que cambiar mañana
asì como cambio yo en esta tierra lejana

Cambia, todo cambia,
Cambia, todo cambia
Cambia, todo cambia
Cambia, todo cambia

Ma non cambierà il mio amor, né la solidarietà,
nel ricordo e nel dolor di chi grida libertà.
Quello ch’è cambiato ieri dovrà pur cambiar domani,
dai, su! diamoci da fare e sporchiamoci le mani!

Cambia, todo cambia, cambia, todo cambia.
Cambia, todo cambia, cambia, todo cambia.


Back to the song page with all the versions

Main Page

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org