Lingua   

Estatuinha

Edu Lobo
Pagina della canzone con tutte le versioni


OriginaleTraduzione italiana di Meri Lao da “Basta: storia rivoluzionaria...
ESTATUINHA

Se a mão livre do negro tocar na argila
o que é que vai nascer ? ‎

Vai nascer pote pra gente beber
nasce panela pra gente comer
nasce vasilha, nasce parede
nasce estatuinha bonita de se ver ‎

Se a mão livre do negro tocar na onça
o que é que vai nascer ? ‎

Vai nascer pele pra cobrir nossas vergonhas
nasce tapete pra cobrir o nosso chão
nasce caminha pra se ter nossa Ialê
e atabaque pra se ter onde bater ‎

Se a mão livre do negro tocar na palmeira
o que é que vai nascer ? ‎

Nasce choupana pra gente morar
e nascem as rêdes pra gente se embalar
nascem as esteiras pra gente deitar
nascem os abanos pra gente se abanar
oi que é pra gente abanar
pra gente abanar

STATUINA

Se la mano libera del negro toccasse l'argilla ‎
che nascerebbe?‎

Nascerebbero brocche per farci bere, ‎
nascerebbero pentole per farci mangiare
nascerebbero vasi, nascerebbero muri, ‎
nascerebbero statuine belle da vedersi‎

Se la mano libera del negro toccasse la bestia
che nascerebbe?‎

Nascerebbero pelli per coprire la nostra nudità, ‎
nascerebbero tappeti per coprire il nostro suolo,‎
nascerebbero divani per il riposo della nostra ‎donna
e tamburi sui quali battere.‎

Se la mano libera del negro toccasse la palma
che nascerebbe?‎

Nascerebbero capanne per farci vivere, ‎
nascerebbero amache per farci dondolare,‎
nascerebbero stuoie per farci dormire,‎
nascerebbero ventagli per darci il fresco…‎


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org