Lingua   

Le roi Renaud [La mort du roi Renaud; Quand Renaud de guerre revint]

anonimo
Pagina della canzone con tutte le versioni


English version by laverdure
IL RE RENAUD

Tornò dalla guerra re Renaud
con le budella in mano.
Sua madre dai merli del castello
vide arrivare il figlio Renaud.

- Renaud, Renaud, rallegrati!
Tua moglie ha partorito un re!
- Ne' di mia moglie ne' di mio figlio
rallegrarmi potrò.

Andate madre, andate avanti,
fatemi preparare un bel letto bianco.
Non ci resterò per molto:
a mezzanotte morirò.

Ma fatemelo preparare quaggiù,
che il neonato non lo senta.
E quando si fu verso mezzanotte
re Renaud spirò.

Non era ancora giunto il mattino
che tutti i valletti piangevano.
Non era ancora ora di pranzo
che le domestiche piangevano.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cosa piangono i valletti?
- Figlia mia, lavando i cavalli
hanno lasciato annegare il più bello.

- Ma perchè, madre, amica mia,
piangere così per un cavallo?
Quando Renaud tornerà
cavalli più belli porterà.

- E ditemi, madre, amica mia,
perchè piangono le domestiche?
- Figlia mia, lavando le lenzuola
si sono fatto scappare il più nuovo.

-Ma perchè dunque, madre amica mia,
piangere tanto per un lenzuolo?
Quando Renaud tornerà
uno più bello ne porterà.

- Ah, ditemi, madre, amica mia,
cos'è che sento battere ora?
- Figlia mia, sono i carpentieri
che sistemano il pavimento.

- Ah Ditemi, madre, amica mia
Perchè ora suonano le campane?
- Figlia mia, è la processione
che esce per le rogazioni.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cos'è ora che sento cantare?
- Figlia mia, è la processione
che fa il giro della casa.

E passati otto giorni
volle prepararsi l'acconciatura.
E quando fu pronta per alzarsi
alla messa volle andare,

-Ma ditemi, madre, amica mia,
che abito metterò oggi?
- Mettete quello bianco, quello grigio,
o meglio quello nero.

- Ma ditemi, madre amica mia,
cosa significa quello nero?
- Per una puerpera
quello nero è il più adatto.

Ma quando fu nei campi,
tre pastorelli stavano dicendo:
- Ecco la moglie del signore
Che abbiamo seppellito l'altro giorno!

- Ah, ditemi, madre amica mia,
Che dicono questi pastorelli?
_ Dicono di affrettarsi,
o la messa finirà.
Versione italiana di Giovanni Cappellaro

IL RE RENAUD

Tornò dalla guerra re Renaud
con le budella in mano.
Sua madre dai merli del castello
vide arrivare il figlio Renaud.

- Renaud, Renaud, rallegrati!
Tua moglie ha partorito un re!
- Ne' di mia moglie ne' di mio figlio
rallegrarmi potrò.Versione italiana di Giovanni Cappellaro

IL RE RENAUD

Tornò dalla guerra re Renaud
con le budella in mano.
Sua madre dai merli del castello
vide arrivare il figlio Renaud.

- Renaud, Renaud, rallegrati!
Tua moglie ha partorito un re!
- Ne' di mia moglie ne' di mio figlio
rallegrarmi potrò.

Andate madre, andate avanti,
fatemi preparare un bel letto bianco.
Non ci resterò per molto:
a mezzanotte morirò.

Ma fatemelo preparare quaggiù,
che il neonato non lo senta.
E quando si fu verso mezzanotte
re Renaud spirò.

Non era ancora giunto il mattino
che tutti i valletti piangevano.
Non era ancora ora di pranzo
che le domestiche piangevano.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cosa piangono i valletti?
- Figlia mia, lavando i cavalli
hanno lasciato annegare il più bello.

- Ma perchè, madre, amica mia,
piangere così per un cavallo?
Quando Renaud tornerà
cavalli più belli porterà.

- E ditemi, madre, amica mia,
perchè piangono le domestiche?
- Figlia mia, lavando le lenzuola
si sono fatto scappare il più nuovo.

-Ma perchè dunque, madre amica mia,
piangere tanto per un lenzuolo?
Quando Renaud tornerà
uno più bello ne porterà.

- Ah, ditemi, madre, amica mia,
cos'è che sento battere ora?
- Figlia mia, sono i carpentieri
che sistemano il pavimento.

- Ah Ditemi, madre, amica mia
Perchè ora suonano le campane?
- Figlia mia, è la processione
che esce per le rogazioni.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cos'è ora che sento cantare?
- Figlia mia, è la processione
che fa il giro della casa.

E passati otto giorni
volle prepararsi l'acconciatura.
E quando fu pronta per alzarsi
alla messa volle andare,

-Ma ditemi, madre, amica mia,
che abito metterò oggi?
- Mettete quello bianco, quello grigio,
o meglio quello nero.

- Ma ditemi, madre amica mia,
cosa significa quello nero?
- Per una puerpera
quello nero è il più adatto.

Ma quando fu nei campi,
tre pastorelli stavano dicendo:
- Ecco la moglie del signore
Che abbiamo seppellito l'altro giorno!

- Ah, ditemi, madre amica mia,
Che dicono questi pastorelli?
_ Dicono di affrettarsi,
o la messa finirà.

Ora quando fu entrata in chiesa,
le presentarono un cero.
Inginocchiandosi vide
la terra fresca sotto al banco.

- Ah! Ditemi madre, amica mia,
perchè la terra è smossa?
- Figlia mia, non posso più nascondervelo
Renaud è morto e sepolto.

Poichè re Renaud è morto
ecco la chiave del mio tesoro.
Ecco i miei anelli e i miei gioielli,
abbiate cura del figlio di Renaud.

Terra apriti, squarciati,
che io vada con Renaud, il mio re!
La terra si aprì, si squarciò,
e la bella fu inghiottita.

Andate madre, andate avanti,
fatemi preparare un bel letto bianco.
Non ci resterò per molto:
a mezzanotte morirò.

Ma fatemelo preparare quaggiù,
che il neonato non lo senta.
E quando si fu verso mezzanotte
re Renaud spirò.

Non era ancora giunto il mattino
che tutti i valletti piangevano.
Non era ancora ora di pranzo
che le domestiche piangevano.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cosa piangono i valletti?
- Figlia mia, lavando i cavalli
hanno lasciato annegare il più bello.

- Ma perchè, madre, amica mia,
piangere così per un cavallo?
Quando Renaud tornerà
cavalli più belli porterà.

- E ditemi, madre, amica mia,
perchè piangono le domestiche?
- Figlia mia, lavando le lenzuola
si sono fatto scappare il più nuovo.

-Ma perchè dunque, madre amica mia,
piangere tanto per un lenzuolo?
Quando Renaud tornerà
uno più bello ne porterà.

- Ah, ditemi, madre, amica mia,
cos'è che sento battere ora?
- Figlia mia, sono i carpentieri
che sistemano il pavimento.

- Ah Ditemi, madre, amica mia
Perchè ora suonano le campane?
- Figlia mia, è la processione
che esce per le rogazioni.

- Ma ditemi, madre, amica mia,
cos'è ora che sento cantare?
- Figlia mia, è la processione
che fa il giro della casa.

E passati otto giorni
volle prepararsi l'acconciatura.
E quando fu pronta per alzarsi
alla messa volle andare,

-Ma ditemi, madre, amica mia,
che abito metterò oggi?
- Mettete quello bianco, quello grigio,
o meglio quello nero.

- Ma ditemi, madre amica mia,
cosa significa quello nero?
- Per una puerpera
quello nero è il più adatto.

Ma quando fu nei campi,
tre pastorelli stavano dicendo:
- Ecco la moglie del signore
Che abbiamo seppellito l'altro giorno!

- Ah, ditemi, madre amica mia,
Che dicono questi pastorelli?
_ Dicono di affrettarsi,
o la messa finirà.

Ora quando fu entrata in chiesa,
le presentarono un cero.
Inginocchiandosi vide
la terra fresca sotto al banco.

- Ah! Ditemi madre, amica mia,
perchè la terra è smossa?
- Figlia mia, non posso più nascondervelo
Renaud è morto e sepolto.

Poichè re Renaud è morto
ecco la chiave del mio tesoro.
Ecco i miei anelli e i miei gioielli,
abbiate cura del figlio di Renaud.

Terra apriti, squarciati,
che io vada con Renaud, il mio re!
La terra si aprì, si squarciò,
e la bella fu inghiottita.
Ora quando fu entrata in chiesa,
le presentarono un cero.
Inginocchiandosi vide
la terra fresca sotto al banco.

- Ah! Ditemi madre, amica mia,
perchè la terra è smossa?
- Figlia mia, non posso più nascondervelo
Renaud è morto e sepolto.

Poichè re Renaud è morto
ecco la chiave del mio tesoro.
Ecco i miei anelli e i miei gioielli,
abbiate cura del figlio di Renaud.

Terra apriti, squarciati,
che io vada con Renaud, il mio re!
La terra si aprì, si squarciò,
e la bella fu inghiottita.
WHEN KING RENAUD CAME BACK FROM WAR

King Renaud comes back from war
Holding his guts in his hands
His mother who was on the balcony
Saw her son Renaud come

- Renaud, Renaud, cheer you up!
Your wife is pregnant of a king!
- Neither for my wife nor for the son
May I cheer up.

Go, my mother, hurry up
Have a fine white bed set ready for me
I have short time to rest there:
By midnight shall I pass away.

But have it done down here
So the pregnant cannot hear
And when midnight came
King Renaud gave up the ghost.

Morning had not broken the next day
And the valets were all weeping
By the lunch time
The maidservants were all crying.

- But tell me mother my dear,
Why do all our valets weep?
- My daughter, while washing our horses
They let the finest drown.

- But tell me mother my dear,
For a horse such a weeping?
When Renaud comes back
He will bring the finest of horses.

- And tell me mother my dear,
Why are all our maidservants crying?
- My daughter, while washing our linen
They let the newest go.

- But tell me mother my dear,
For a linen such a cry?
When Renaud comes back
He will bring the finest of linen.

- And tell me mother my dear,
What are all these beats I can hear?
- My daughter, it's the carpenters
Repairing the floor.

- And tell me mother my dear,
Why are the bells ringing?
- My daughter, it is the procession
Going out for the rogations.

- But tell me mother my dear,
What is this singing I can hear?
- My daughter, it is the procession
Turning around the house.

Now when eight days had passed
She wanted to dress up to the nines
And when the time came for birth,
She wanted to go to the mass.

- But tell me mother my dear,
Which dress shall I have today?
- Take the white, take the grey,
Take the black to choose best.

- But tell me mother my dear,
What does this black mean?
- To a woman getting in the birth time,
Black is the most convenient.

But as they were amidst the fields
Three shepherds went saying:
- There's the wife of that getleman
We undertook the other day!

- But tell me mother my dear,
Why are they saying those shepherds?
- They say to hurry up,
Otherwise we'll be late at the mass.

As she stepped inside the church,
She was offered a candle.
As she knelt down to pray
She felt the earth shiver under her bench.

- But tell me mother my dear,
Why is the earth shivering?
- My daughter, I cannot hide it any longer,
Renaud is dead and buried.

Since King Renaud is dead,
Here is the key to my treasures.
Take my rings and my jewels,
Take care of Renaud's son.

Earth, open up, earth burst open,
Let me join Renaud, my king!
Earth opened up, earth burst open,
And so was the beauty swallowed.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org