Lingua   

Il caduto

Francesco Guccini
Pagina della canzone con tutte le versioni


English Version by Riccardo Venturi May 7, 2007
IL CADUTOTHE FALLEN
  
Io, nato Primo di nome e di cinque fratelli,I, Primo by name as the firstborn of five brothers,
uomo di bosco e di fiume, lavoro e di povertà,A man of the wood, of the river, of work and poverty
ma uomo sereno di dentro, come i pesci e gli uccelliBut a man serene inside as the fish or the birds
che con me dividevano il cielo, l' acqua e la libertà...Sharing with me the sky, the water and liberty…
  
Perchè sono in prigione per sempre, qui in questa pianuraWhy am I in prison forever, here in this plain
dove orizzonte rincorre da sempre un uguale orizzonte,Where the horizons run after each other ever since,
dove un vento incessante mi soffia continua paura,Where the unceasing wind blows unending fear into me,
dove è impossibile scorgere il profilo d'un monte ?Where I can never perceive the form of a mountain?
  
E se d'inverno mi copre la neve gelataAnd when I am covered with frozen snow in winter
non è quella solita in cui affondava il mio passoIt's not the same snow my feet used to sink in,
forte e sicuro, braccando la lieve pestataMy strong and sure steps tracking the feeble trail
che lascia la volpe, o l' impronta più greve del tasso...Left by the fox, or the heavier spoor of the badger…
  
Ho cancellato il ricordo e perchè son caduto,I wiped off my memories, don't know why I have fallen,
rammento stagioni in cui dietro ad un sole non chiaroBut I recall seasons when after unshining sunrays
veniva improvviso quel freddo totale, assolutoSuddenly came the all-encompassing absolute cold
e infine lamenti, poi grida e bestemmie e uno sparo...And then moans and cries and curses and shootings…
  
Guarda la guerra che beffa, che scherzo puerile,You see the war, what a cheat, what a puerile joke,
io che non mi ero mai spinto in un lungo camminoI, who had never walked a long way off before,
ho visto quel poco di mondo da dietro a un fucile,I've seen my bit of the world from behind a gun,
ho visto altra gente soltanto da dietro a un mirino...I've seen other people only in the foresight…
  
E siamo in tanti coperti da neve gelata,And we are many covered with frozen snow,
non c'è più razza o divisa, ma solo l' invernoNo more race or uniform, but there's only the winter
e quest'estate bastarda dal vento spazzataAnd then this bastard, windswept summer
e solo noi, solo noi che siam morti in eterno.And then only we, only we who are dead forever.
  
Io che guardavo la vita con calmo coraggio,I, who looked at life with quiet boldness
cosa darei per guardare gli odori della mia montagna,What would I give to look at the smell of my mountains,
vedere le foglie del cerro, gli intrichi del faggio,To see the leaves of a Turkey oak, the tangling beech,
scoprire di nuovo dal riccio il miracolo della castagna.To see again in the husk the miracle of the chestnut.


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org