Language   

Le Déserteur

Boris Vian
Back to the song page with all the versions


Traduzione italiana delle versione piemontese di Renzo Gallo. Sul...
MONSÛ CAR GENERALSIGNOR CARO GENERALE
  
Monsû car GeneralSignor caro generale
ij'a scrivo quat paròlele scrivo quattro parole
che a chiel ij'a smieràn dròleche le sembreranno strane
per lon che mi deo diper quello che io devo dire
  
L'hai pen-a savulo adessL'ho appena saputo adesso
ma smia gnanca veranon mi sembra neanche vero
che mi vad torna 'n goerache io vado di nuovo in guerra
son torna riciamàsono di nuovo richiamato
  
Da quandi ch'i son nàDa quando che sono nato
l'hai avu sempre pauraho sempre avuto paura
le goere son imposturale guerre sono impostura
ij fan comod a quaidonfanno comodo a qualcuno
  
Ca scota generalAscolti Generale
ca staga bin a sentestia bene a sentire
le goere a servo a nientele guerre non servono a niente
per chi a l'ha l'onestàper chi ha l'onestà
  
L'hai vistne at cit piorèNe ho visti di bambini piangere
ch'a l'avio perdu 'l pareche avevavo perduto il padre
e 'l sagrin 'd na povra maree il dispiacere di una povera madre
perché 'l'è mortje 'l fieulperché le é morto il figlio
  
Ca scusa GeneralScusi Generale
ma 'n sento nen d'andèma non mi sento di andare
ad povra gent massèad ammazzare povera gente
come fuissa 'n criminalcome fossi un criminale
  
A son nen an vigliachNon sono un vigliacco
perché vad nen an goeraperché non vado in guerra
mi ij veui bin a sta terama voglio bene a questa terra
veui nen meuire da cretinnon voglio morire da cretino
  
Ma ch'a 's la faso lorMa che se la facciano loro
coi che l'han l'interessiquelli che hanno l'interesse
l'han tut al me dispressihanno tutto il mio disprezzo
stavolta parto nenstavolta non parto
  
Ca scusa da sta sfogScusi di questo sfogo
l'hai vistne 'd povri fieujne ho visti di poveri ragazzi
pioré con al sang an't euipiangere con il sangue negli occhi
ch'a son pi nen tornàche non sono più tornati
  
Adess v'aspeto siAdesso vi aspetto qui
veui ch'i ven-e a pijemevoglio che veniate a prendermi
podrije anche massemepotreste anche ammazzarmi
mi 'n goera e vado nenio in guerra non ci vado
  
Ca scusa GeneralScusi Generale
sai nen s'a l'ha capìnon so se ha capito
ch'a la penso come miche la pensano come me
ij na je n'infinitàce n'é un'infinità


Back to the song page with all the versions

Main Page

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org