Lingua   

L'angelo postino

Pupo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

L'opportunità
(Pupo)


Pupo ‎– 1996

1996
Questa, caro papà, è una lettera a Gesù bambino
Dalla tu, a nome mio, al suo angelo postino
Non ti scrivo per me, perché io sono fortunato
Faccio i compiti e poi con gli amici gioco nel prato
Non ti scrivo per me, ma per tutti i bambini nati laggiù
Dove fanno la guerra, io li ho visti alla TV
Amico mio, non lasciarli soli così
Se tu vuoi, vengo anch'io e andiamo tutti lì

E tutti insieme faremo un bel girotondo
Insieme noi guariremo tutti i mali del mondo
E tutti insieme in un coro, noi saremo giganti
E mai più pagheremo per gli errori dei grandi
Il buio finirà, la luce tornerà
Negli occhi di un fratellino, pieni ancora d'amore
Che ora piangon di gioia e non più di dolore
E tutti insieme faremo un bel girotondo
Insieme noi guariremo tutti i mali del mondo
Se tu vuoi, vengo anch'io, Gesù, amico mio

Ora è tardi, lo sai, a quest'ora dovrei già dormire
Il lettino è già pronto, io ti devo salutare
Gesù, pensaci tu alle mamme e ai bambini nati laggiù
Dove fanno la guerra e non dormono più
Amico mio, non lasciarli soli così
Se tu vuoi, vengo anch'io e andiamo tutti lì

E tutti insieme faremo un bel girotondo
Insieme noi guariremo tutti i mali del mondo
E tutti insieme in un coro noi saremo giganti
E mai più pagheremo per gli errori dei grandi
Il buio finirà, la luce tornerà
Negli occhi di un fratellino, pieni ancora d'amore
Che ora piangon di gioia e non più di dolore
E tutti insieme faremo un bel girotondo
Insieme noi guariremo tutti i mali del mondo
Se tu vuoi, vengo anch'io, Gesù, amico mio

Questa, caro papà, è una lettera a Gesù bambino
Dalla tu a nome mio al suo angelo postino

inviata da Alberto Scotti - 27/10/2020 - 12:49



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org