Language   

Tinna

Viento
Language: Italian (Beneventano/Matesano [?])

List of versions


Related Songs

La Guèra D'L Baròt
(Modena City Ramblers)
I pistacchi di Adele
(Konon)


Testo di Enzo Matarazzo
Musica di Saverio Coletta, Massimo Amoriello e Gabriele Canelli

Il testo ci è stato gentilmente inviato da Enzo Matarazzo stesso, che ringraziamo di cuore. [RV]

TINNA è il famoso brigante lucano (al secolo Giuseppe Fasanella), celebre per le sue sortite notturne sul monte Pollino contro i piemontesi.
A lui è dedicata questa canzone che definirei "celebrativa e commemorativa". (dq82)
Uocchie re 'ggelo comm'a quanno jocca a la muntagna
uocchie e chi aspetta, uocchie e chi nu cagna.
Uocchie ca sango n'hanno chiagnuto tanto
uocchie re morte, uocchie re brigante!

rint'a notte chiusa rorm 'a 'ggente
pe le 'vvie sulo li preputenti
uardjo accuorto, nun t'addorme maje
ca pe Tinna nun arrivi a craje!

rint'a notte quanno a valle e' scura
piemuntese abbia a tene' paura
chill'allucco accussi' distante
nun lo sienti? e' Tinna lu brigante!

Tinna e' auciello Tinna e' lupo
Tinna e' lampo, tinna e' truono cupo
Tinna e' o viento, Tinna e' a voria
e tu stanotte tremma savoia!

notte triste notte e luna nera
bujane' arreparate stasera
si nu fruscio fa tremma' la pelle
Tinna 'ggia' t'ha puosto la tavella!!

Tinna e' auciello Tinna e' lupo
Tinna e' lampo, Tinna e' truono cupo
Tinna e' o viento, Tinna e' a voria
e tu stanotte tremma savoia!!

2007/8/23 - 23:32



Language: Italian

Versione italiana contribuita da Enzo Matarazzo
TINNA

Occhi di gelo come quando nevica alla montagna
occhi di chi attende, occhi di chi non cambia
occhi che sangue ne hanno visto tanto, occhi di morte
occhi di brigante.

Nella notte, chiusa, dorme la gente
nelle strade solo i prepotenti
guardia (piemontese) attento non ti addormentare
perche' Tinna non ti fara' arrivare a domani.

Nella notte, quando la valle e' scura
piemontese abbi paura
quell'urlo cosi' lontano non lo senti?
e' Tinna il brigante.

Tinna e' uccello, Tinna e' lupo
Tinna e' lampo, Tinna e' tuono cupo
Tinna e' il vento, Tinna e' la bora
e tu, stanotte trema savoia!!

Notte triste, notte di luna nera
bujane'* attento stasera
se un fruscio ti fa tremare la pelle
Tinna ti ha gia' teso la trappola

Tinna e' uccello, Tinna e' lupo
Tinna e' lampo, Tinna e' tuono cupo
Tinna e' il vento,Tinna e' la bora
e tu, stanotte trema savoia!!

*bujane': sta fermo. sta buono.
in tono dispregiativo.(dialetto piemontese)

2007/8/23 - 23:35


Complimenti, stupenda.

Tinna - 2008/1/29 - 11:15


belle le parole ma sprecate per la composizione musicale!

2011/8/15 - 23:46


ciao :)
qualcuno mi sa dire di che anno è questa canzone e su quale album (e quale etichetta) è uscita?
grazie

Maria - 2013/1/6 - 03:41


per Maria da parte di Enzo MATARAZZO:

solo adesso leggo il tuo messasggio. tinna e' inserita dal vivo (nel contesto di un concerto tenuto dal gruppo viento in francia in occasione di un festival internazionale di musica etnica)nel cd da titolo: saunitaj (sanniti in lingua greca). purtroppo non ci sono piu' copie originali disponibili.
se vuoi posso inviarti una masterizzione.
il mio numero tf e': 333 26 88 949 oppure 328 455 98 90.
se mi contatti e mi dai il tuo indirizzo te lo spedisco volentieri.
saluti Enzo
P.S.: saluti a tutti gli amici del sito

2014/2/12 - 21:36



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org