Language   

War? What War?

Dangers
Language: English

List of versions



2006
Album: Anger

Anger

Un pezzo punk urlato e tiratissimo con un testo esplicitissimo, che purtroppo in tutti i siti appare scritto tutto di seguito. Abbiamo provato a separare i versi...

trovato citato in questa interessante lista di Anti-War Songs che stiamo controllando in questi giorni.
Oh damsels, don't distress!
You'll see your brave boys soon!
They're winning wars on Gulf War tours
and staving off the doom!

Hooah! Semper Fi!

Oh pretty, pretty girls.
Dry your sad, sad eyes.
There's terror still, we have to kill!
The towelheads must die!

Our guns. Just toys.
For brainless soldier boys.
Who bomb. Who maim.
Who kill in my name.
Kill in our name.

Oh young strapping lads,
with blue blood in your veins.
You've shock and awed their savage gods.
Only our glory shall remain!
Oh glory! Hallelujah!
God shed his grace on we: the proud,
the few, the me's and you's,
who pretend not to see.

Our guns. Just toys.
For brainless solider boys.
Who bomb.
Who maim.
Who kill now in our name.

There's no honor in fighting voluntary wars.
I've never felt so ashamed to be American.
And really I'm no better than those camo-wearing pricks.
I've never felt so ashamed to be American.
I think less about this war than who'll be next to suck my dick.
I've never felt so ashamed to be American.

When really I should break
every trigger-pulling finger.
I've never felt so ashamed to be American.
Of every heartless, grim-faced,
trigger-pulling fuck
that thinks he's doing me some kind of favor.
I've never felt so ashamed to be American.
You fucking assholes.

Fuck wars. Fuck soldiers.
Fuck yellow ribbons, too.
Fuck authors and musicians.
Fuck me. Fuck you.

Presidents don't pull triggers,
so don't blaming Capitol Hill.
It's hearty boys just like me
that are signing up to kill.

So fuck the Army, the Navy,
the Air Force and Marines.
The boys and girls that spill the blood
that are just like me.

Except they kill.
And then they die.
And I don't care.
We don't care.
I won't. I won't.
We won't take lives

2020/4/8 - 22:15



Language: Italian

Traduzione italiana di Lorenzo Masetti
GUERRA? QUALE GUERRA?

Oh donzelle, non vi angosciate!
Vedrete presto i vostri prodi cavalieri!
Sono impegnati a vincere le guerre nel Golfo
e ad evitare la sventura!

Uahh! Semper Fidelis! [1]

Oh graziose, graziose ragazze
Asciugatevi le lacrime dai tristi occhi
C'è terrore ancora, dobbiamo uccidere!
I beduini devono morire!

Le nostre armi. Solo giocattoli.
Per ragazzini soldati senza testa
Che bombardano. Che mutilano.
Che ammazzano nel mio nome.
Ammazzano nel nostro nome.

Oh giovanotti robusti,
dal sangue blu nelle vene
Avete colpito e terrorizzato i loro dei selvaggi.
Solo la nostra gloria rimarrà
O gloria! Alleluia
Che Dio faccia scendere la sua grazia su di noi: i fieri,
i pochi, i me e i te
che fan finta di non vedere.

Le nostre armi. Solo giocattoli.
Per ragazzini soldati senza testa
Che bombardano. Che mutilano.
Che ammazzano nel mio nome.
che adesso ammazzano nel nostro nome.

Non c'è alcun onore a combattere volontariamente le guerre.
Non mi sono mai vergognato tanto di essere americano
E in realtà non sono migliore di quei cazzoni in mimetica
Non mi sono mai vergognato tanto di essere americano
Penso meno a questa guerra di chi sarà la prossima a succhiarmi il cazzo
Non mi sono mai vergognato tanto di essere americana

Quando in realtà dovrei fermare
ogni dito che preme il grilletto
Non mi sono mai vergognato tanto di essere americano
Di ogni stronzo senza cuore, muso lungo
che preme il grilletto
e che pensa di starmi facendo chissà quale favore.
Non mi sono mai vergognato tanto di essere americano
Brutte teste di cazzo.

Fanculo le guerre. Fanculo i soldati.
E fanculo ai nastri gialli [2]
Fanculo agli autori e ai musicisti.
Fanculo a te. Fanculo a te.

I presidenti non premono sul grilletto
allora non prendetevela con il Campidoglio
Sono ragazzi di cuore come me
che si arruolano per andare a ammazzare la gente.

Allora fanculo all'Esercito, alla Marina
all'Aeronautica eai Marines
I ragazzi e le ragazze che versano il sangue
che sono proprio come me.

A parte che ammazzano
e poi muoiono
E a me non importa
Non ci importa
Io no, Io no.
Non porteremo via la vita di nessuno.
[1] Semper Fidelis, abbreviato in Semper Fi è il motto del corpo dei Marines

[2] Il nastro giallo è un tradizionale simbolo dell'esercito USA

2020/4/9 - 21:52



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org