Language   

L'unica oltre l'amore

Giovanni Truppi
Language: Italian


Related Songs

Nessuno
(Giovanni Truppi)
Lettera a Papa Francesco I
(Giovanni Truppi)
Borghesia
(Giovanni Truppi)


(2019)
singolo estratto dall'album "Poesia e civiltà"
accompagnato da un video d'animazione di Valentina Galluccio

L'unica oltre l'amore


«A volte sento il bisogno di fare il punto con me stesso su chi sono e quali siano le cose più importanti per me. Tra tante risposte passeggere, la sola che rimane sempre è quella di cui parlo in questa canzone e cioè che l’empatia nei confronti dei più deboli è l’unico motivo per cui valga la pena, per gli uomini, di unirsi o dividersi tra loro.»
Noi siamo, viviamo
ci percepiamo in questo spazio e in questo tempo
e in questa dimensione, ma non capiamo che vuol dire
perché un'altra non la riusciamo a concepire

Abbiamo un corpo, siamo animali
siamo mammiferi di razza umana
viviamo sulla Terra,
abitiamo soprattutto
nelle città dell'emisfero boreale.

Viviamo nel ventunesimo secolo, terzo millennio
in piena crisi del capitalismo
e del mondo com'era nel '900
prima della rivoluzione digitale

Siamo europei, siamo russi,
siamo australiani
siamo cinesi, siamo indiani e africani
arabi e americani

Se ci osservi da vicino
siamo molto diversi tra di noi
cambiamo cultura e valori
in base alle epoche, ai luoghi o ai genitori

Eppure
c'è qualcosa
che non dipende dal caso o dalle convenzioni.
È l'unica oltre l'amore che resiste alle mutazioni
e ci fa assomigliare anche da lontani

Anche ora nel ventunesimo secolo,
terzo millennio
in piena crisi del Capitalismo
e del mondo com'era nel '900
prima della rivoluzione digitale

Resta una cosa
nel profondo di ognuno di noi
È l'unica oltre l'amore
che dice davvero chi sei

È qualcosa che oltrepassa la storia e la geografia
la religione e l'ideologia
viene da prima del '900,
ci unisce attraverso il tempo
o ci fa odiare alla follia

Vivrà per sempre, finché vivrà qualcuno di noi
È l'unica oltre l'amore
che dice davvero chi sei
provi a darglielo ma non ha un nome
e non ha una bandiera
a volte li prende e li cambia in un'ora

Ma ci dice qual è il nostro posto e ci rappresenta
più di un pensiero o di un sentimento
esiste da sempre,
la incontriamo tutti prima o poi
È l'unica oltre l'amore
che dice davvero chi siamo
a tutti gli altri uomini come noi

È quella cosa che ci divide
tra chi simpatizza con chi vince
e dall'altra parte
ovunque, da sempre e per sempre
chi simpatizza con chi perde

Contributed by Lorenzo Masetti - 2020/1/6 - 00:13



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org