Language   

Ferma la guerra

Riccardo Azzurri
Language: Italian



1989
Riccardo Azzurri
Il fatto è che non credo più
Nei fanti, nei falsi profeti
E in chi si crede Nembo Kid
Fa più male la frusta di Indiana Jones
Almeno lui rischia e io invece no
E ne vedo di mille colori
Ai televisori
Col rosso in diretta
Dell'ultima strage

Ferma la guerra
La macchina fermala tu
Ferma la guerra
La spina, dai, staccala

Dio, ma dove sei finita tu?
Qui la tregua non vale nemmeno a Natale, no
Ma inchiodata alle spalle
Abbiamo anche un'anima
E la vita è un concorso, accidenti
Con le unghie e con i denti
Per alzarci un mattino
E poi non ritrovarci più

Ferma la guerra
La macchina fermala tu
Ferma la guerra
La spina, dai, strappala

Compagna di sempre, rimani con me
Questa notte è più chiara se tu sei con me

Ferma la guerra
Uomo, ferma la macchina tu
Ferma la guerra
La spina, dai, staccala

Ed ancora lottare, sperare
Per poi non ritrovarci

Ferma la guerra
Fermala, uomo, lo puoi solo tu
Fai che la terra
Non sia che un granello di polvere in più

Ferma la guerra
Fermala, uomo, lo puoi solo tu
Fai che la terra
Sia come una stella che brilla di più

Ferma la guerra
Fermala, uomo, lo puoi solo tu
Fai che la terra
Non sia che un granello di polvere in più

Contributed by Alberto Scotti - 2019/10/16 - 16:09



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org