Language   

N'ato maja rripa-rripa

Anonymous
Language: Albanian

List of versions


Related Songs

Pika moj Ameriqì
(Anonymous)
Moj e bokura more
(Anonymous)
Ankthi Im (My Nightmare)
(Ritmi i Rrugës)


[1943/44]
Canto partigiano albanese
Albanian partisan song
Chanson des partisans albanais
Albanialainen partisaanilaulu

Senz'altro, può fare un certo effetto leggere e ascoltare questo canto partigiano albanese, ripensando -col senno di molto tempo dopo- al meraviglioso paradiso di libertà del compagno Enver Hoxha, un lager stalinista quarantennale dal quale gli albanesi sono scappati a decine di migliaia non appena possibile. Il senno di poi, appunto; ma noialtri prendiamo le canzoni e i canti per quello che sono, e per il contesto e momento storici in cui sono nati. In fondo, questo (bel) canto partigiano non differisce affatto da altri canti consimilari dell'area balcanica: jugoslavi, greci, bulgari. E neppure da molti italiani (da non scordare che nella Resistenza italiana militarono anche alcuni albanesi). Un salto all'indietro con qualche meditazione d'obbligo. Avvertenza: nel video proposto è presente una traduzione inglese che non ho riprodotto: è in alcuni punti inesatta, e più che altro incompleta. L'ho rifatta quindi di sana pianta, ma in italiano. [RV]
N'ato maja rripa-rripa seç gjëmojnë,
Ndizet lufta për liri e derdhet gjak.
Janë trimat partizanë që luftojnë,
Janë bijtë e Shqipërisë që marrin hak!
Janë trimat partizanë që luftojnë,
Janë bijtë e Shqipërisë që marrin hak!

Sot po dridhet tirania anembanë!
Sot po digjet e po bëhet shkrumb e hi,
Se u mbushën malet plot me partizanë,
Se u ngrit sot gjithë Shqipëria për liri!
Se u mbushën malet plot me partizanë,
Se u ngrit sot gjithë Shqipëria për liri!

Me përpara një flamur të kuq në duar!
Me një torbë me fishekë e një dyfek!
Të sfilitur prej fashizmit të copëtuar
Turren trimat dhe luftojnë shteg më shteg.
Të sfilitur prej fashizmit, të copëtuar
Turren trimat dhe luftojnë shteg më shteg.

Sot po dridhet tirania anembanë!
Sot po digjet e po bëhet shkrumb e hi,
Se u mbushën malet plot me partizanë,
Se u ngrit sot gjithë Shqipëria për liri!
Se u mbushën malet plot me partizanë,
Se u ngrit sot gjithë Shqipëria për liri!

Contributed by Riccardo Venturi - 2019/6/25 - 23:55



Language: Italian

Traduzione italiana / Italian translation / Traduction italienne / Italiankielinen käännös:
Riccardo Venturi, 26-06-2019 00:00
SU QUELLE CIME

Su quelle cime, erta per erta si sente sparare,
È nata la lotta per la libertà e scorre sangue.
Sono i valorosi partigiani che combattono,
Sono i figli dell'Albania che si vendicano!
Sono i valorosi partigiani che combattono,
Sono i figli dell'Albania che si vendicano!

Oggi la tirannia sta tremando dappertutto!
Oggi sta bruciando e andando in cenere,
Perché le montagne si riempiono di partigiani,
Perché oggi tutta l'Albania insorge per la libertà!
Perché le montagne si riempiono di partigiani,
Perché oggi tutta l'Albania insorge per la libertà!

Con davanti una bandiera rossa nelle mani!
Con una sacca di cartucce ed un fucile!
Stanchi del fascismo, fatti a pezzi
I valorosi attaccano e lottano per monti e valli.
Stanchi del fascismo, fatti a pezzi
I valorosi attaccano e lottano per monti e valli.

Oggi la tirannia sta tremando dappertutto!
Oggi sta bruciando e andando in cenere,
Perché le montagne si riempiono di partigiani,
Perché oggi tutta l'Albania insorge per la libertà!
Perché le montagne si riempiono di partigiani,
Perché oggi tutta l'Albania insorge per la libertà!

2019/6/25 - 23:59



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org