Language   

Nel perdono

Albano Carrisi
Language: Italian

List of versions


Related Songs

SOS
(Arc en ciel)
Alla fiera del Nordest
(Riccardo Scocciante)
Non sparare
(Renato Zero)


(2007)
Testo di Renato Zero e Vincenzo Incenzo
Musica di Yari Carrisi e Alterisio Paoletti

alb


L'interprete in questione non è esattamente tra i nostri preferiti e la canzone è arrivata addirittura seconda al Festival di Sanremo di quest'anno. Nonostante questo è una canzone contro la guerra, evidentemente, e la inseriamo.

Mettendo fine, con questo nobile gesto, all'indegna censura di una certa sinistra, che - sfruttando l'egemonia sui critici letterari - ha stroncato un capolavoro come "È la mia vita", la biografia di Al Bano ;)

(Lorenzo)
Ferma le mie mani
non combatto più
torno dove ieri mi lasciasti tu
sazio di dolore
dimmi: guarirò?
Dietro quale altare
ti rincontrerò
la mia schiena
urla e implora.

Faccio il giocoliere
i rischi tu li sai
uomo di mestiere
se è così che vuoi
troppi errori
eppure speri.

Nel perdono la forza di un re
come un figlio oggi torno da te
così spoglio di vanità
del tuo sguardo sarò degno chissà?

Di quel pane mi nutro anch'io
in questo mondo che non è più il mio.

Fermi, state fermi
ancora sangue no!
Fermi giù le armi
non osate c'è
chi riposa
chi si sposa.

Nel perdono ci credo anch'io
mi abbandono fosse l'ultimo oblio
Nel perdono spera anche tu
che quel cielo non si macchi mai più
è la vita che aspetta te
in piedi, coraggio, salutiamo il re.

Nel perdono spera anche tu
che quel cielo non si macchi mai più
è la vita che aspetta te
in piedi, coraggio, salutiamo il re.

2007/3/10 - 00:26


Non è "Il mio Sanremo" l'album che contiene la canzone, ma CERCAMI NEL CUORE DELLA GENTE.

2014/6/21 - 12:55



BOLLINO BLEAH A VITA

albasalv

CCG/AWS Staff - 2018/12/21 - 18:19


Ha ragione la Lega Lombarda
Il terrone è una razza bastarda;
non lavora, non suda, non lotta,
ed ha anche la mamma mignotta.

Era ieri; possibile sia l'unico a ricordarmene?
Eppure il signor Carrisi non ha un'età tale da risentirne a livello di competenze mnemoniche...

Io non sto con Oriana - 2018/12/21 - 19:54


E vogliamo parlare del signor Bennato (Edoardo)? Eppure anche lui non mi sembra nato a nord del Po...

salvini bennato

Lorenzo - 2018/12/21 - 20:17


Bennato e malmorto.

Riccardo Venturi - 2018/12/21 - 23:05



L'UCRAINA INSERISCE AL BANO NELLA LISTA NERA:
"MINACCIA ALLA SICUREZZA NAZIONALE"

Repubblica Online, 11 marzo 2019

La lista nera è compilata e aggiornata dal ministero della Cultura in base alle richieste del Consiglio di sicurezza. Il cantante pugliese non ha mai nascosto la sua ammirazione per Putin e si è esibito a Mosca in occasione del centenario del Kgb.

Il ministero della Cultura ucraino ha inserito anche il cantante Albano Carrisi (Al Bano) nella lista degli individui che considera una minaccia alla sicurezza nazionale.

La lista nera è compilata e aggiornata dal ministero della Cultura in base alle richieste del Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale dell'Ucraina, dei servizi di sicurezza ucraini e del Consiglio della Tv e Radio nazionali. Nella black list ci sono ora 147 persone. Lo riferisce l'agenzia Interfax.

Al Bano e Romina Power negli anni Ottanta e Novanta erano famosi anche in Unione Sovietica. Il cantante pugliese non ha mai nascosto la sua ammirazione per il presidente russo, Vladimir Putin. "L'ho incontrato tre volte - ha raccontato in una recente intervista - Nel 1986, durante una tournée in Russia, feci 18 concerti a Leningrado e altri 18 a Mosca. In uno di questi era presente anche lui, allora capo del Kgb. Il giorno dopo venne in albergo per complimentarsi. Poi nel 2004 ho cantato al Cremlino per festeggiare il Capodanno. Allo stesso tavolo c' erano Putin e la sua famiglia e Boris Eltsin e famiglia. Nel novembre scorso, invece, alla festa del centenario del Kgb, tanti cantanti, e anch' io, abbiamo intonato ognuno due canzoni".

L'Anonimo Toscano del XXI secolo - 2019/3/11 - 13:38


Sono certo che Al Bano e Romina Power siano sempre stati una minaccia per chiunque in qualsivoglia paese, non solo per gli ucraini.
I danni prodotti dalla coppia in decenni di attività sono incalcolabili.
Penso che sia venuto il momento di bannarli a livello planetario e avviare contro di loro una class action mondiale.

B.B. - 2019/3/11 - 13:44


Assolutamente d'accordo. Anzi, se per caso si potesse lanciare da questo sito un appello all'Ucraina per bombardare la tenuta di Cellino S. Marco, in questo caso possono contare sul nostro incondizionato appoggio!

L'Anonimo Toscano del XXI secolo - 2019/3/11 - 14:53


Chissà che l'Ucraina non chieda (e ottenga) l'estradizione di Albano, così come aveva già fatto con Eleonora Forenza, Giorgio Cremaschi e la Banda Bassotti
Ucraina, Forenza e "Banda Bassotti" in Donbass con la Carovana antifascista. Kiev li vuole processare per terrorism

Dq82 - 2019/3/11 - 18:33


Mi sa che, se continuiamo, l'Ucraina prima o poi chiede anche l'estradizione mia, tua e dell'INSCO. Ma noialtri, anche da una buja e diàccia cella ucraina, non cederemo!

Riccardo Venturi - 2019/3/11 - 21:24



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org