Language   

Sons and Daughters

The Decemberists
Language: English

List of versions


Related Songs

Kaltrinas sang
(Sergio Marini)
The Shankill Butchers
(The Decemberists)
A nostra indiatura
(Diana di l'Alba)


Dall'album "The Crane Wife" (2006)

Decemberists TheCraneWife


It’s another two-chord song. It was the first song I ever wrote on [the Greek folk instrument] the bouzouki. After Picaresque, I was trying to get the creative juices flowing, so I decided to buy some weird instruments and see what happened. I bought a mountain dulcimer and a bouzouki and tried to write songs. It’s really hard to write songs on a mountain dulcimer, I discovered, but bouzouki was very easy. The first two songs I wrote on it were “Sons and Daughters” and then “Crane Wife 3." You can tell because “Sons and Daughters” has two chords, the only two chords I knew at the time on bouzouki, and “Crane Wife 3” has three. Then, with the way we managed to record it and arrange it, it became this grandiose thing all built around two chords.

Colin Meloy
When we arrive, sons and daughters
We'll make our homes on the water
We'll build our walls aluminum
We'll fill our mouths with cinnamon now

These currents pull us 'cross the border
Steady your boats, arms to shoulder
'Til tides all pull our hull aground
Making this calm harbor now home

Take up your arms, sons and daughters
We will arise from the bunkers
By land, by sea, by dirigible
We'll leave our tracks untraceable now

When we arrive, sons and daughters
We'll make our homes on the water
We'll build our walls aluminum
We'll fill our mouths with cinnamon now

When we arrive, sons and daughters
We'll make our homes on the water
We'll build our walls aluminum
We'll fill our mouths with cinnamon now

When we arrive, sons and daughters
We'll make our homes on the water
We'll build our walls aluminum
We'll fill our mouths with cinnamon now

Hear all the bombs fade away
Hear all the bombs fade away
Hear all the bombs fade away
Hear all the bombs fade away

Contributed by ZugNachPankow - 2016/1/1 - 23:24



Language: Italian

Tradotto da ZugNachPankow

Ho tentato di conservare il più possibile il significato della canzone, anche a costo di trasformare "Sons and daughters" in "Figli miei". Tuttavia è una traduzione incompleta: ho solo un'idea vaga di cosa significhi il verso "steady your boats, arms to shoulder", e non riesco a tradurlo correttamente in italiano.
FIGLI MIEI

Quando arriveremo, figli miei
Costruiremo una casa sull'acqua
Costruiremo muri in alluminio
Ci riempiremo la bocca di cannella

Queste correnti ci spingono oltre il confine
Sistemate le barche, remate a braccia
Finché la marea ci porterà a riva
Facendo di questa baia tranquilla la nostra casa

Prendete le armi, figli miei
Lasceremo i bunker
Per terra, mare o dirigibile
Faremo perdere le nostre tracce

Quando arriveremo, figli miei
Costruiremo una casa sull'acqua
Costruiremo muri in alluminio
Ci riempiremo la bocca di cannella

Quando arriveremo, figli miei
Costruiremo una casa sull'acqua
Costruiremo muri in alluminio
Ci riempiremo la bocca di cannella

Quando arriveremo, figli miei
Costruiremo una casa sull'acqua
Costruiremo muri in alluminio
Ci riempiremo la bocca di cannella

Senti le bombe, sempre più lontane
Senti le bombe, sempre più lontane
Senti le bombe, sempre più lontane
Senti le bombe, sempre più lontane

Contributed by ZugNachPankow - 2016/1/3 - 02:21


non potrebbe essere semplicemente "fermate le barche, armi in spalla"?

Gianni - 2016/1/3 - 18:03


Alcune osservazioni:

1. We'll build our walls aluminum: “Costruiremo muri/pareti in alluminio”, o “con alluminio”. “Muri d'alluminio” sarebbe aluminum walls; qui aluminum ha valore strumentale di materia espresso senza preposizione (non è un caso raro).

2. Steady your boats: “sistemate le barche”. Qui steady è un verbo (“rafforzare, sistemare”, anche “preparare”), non l'aggettivo steady.

3. Arms to shoulder: “remate a braccia”, appunto finché le maree non porteranno il nostro scafo (hull) a riva. L'espressione riproduce il movimento che si fa remando a braccia, portandole all'altezza delle spalle. Naturalmente qui arms significa “braccia”, non “armi” (“armi” è invece il significato che si ha dopo, take up the arms “prendete le armi, all'armi”).

Riccardo Venturi - 2016/1/3 - 18:46


Ammetto di non riuscire a cogliere la differenza tra "Costruiremo muri d'alluminio" e "muri in/con alluminio"; ti ringrazio comunque per le osservazioni, e ti chiedo di inserire la traduzione mancante come meglio preferisci.

ZugNachPankow - 2016/1/4 - 03:49


"Costruire muri in/con alluminio" significa "costruire muri servendosi di alluminio". "Costruire muri d'alluminio" significa "muri d'alluminio già preparati". Ammetto che la distinzione può apparire sottile, ma non lo è tanto in inglese come è possibile vedere dal testo. Anch'io a nome del sito ti ringrazio per le traduzioni, e inserisco senz'altro le integrazioni. Saluti!

Riccardo Venturi - 2016/1/4 - 09:30



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org