Language   

Fuck Or Kill

Peaches
Language: English


Related Songs

Facciamo l'amore non la guerra
(Davide e Sara)
Noi siamo i giovani (con i blue jeans)
(Elio e le Storie Tese)
Make Love Not War
(Alvistar Funk Association)


da "Impeach My Bush" (2006)

Peaches Terzo lavoro per l’eccentrica artista statunitense Peaches. Fin dal titolo del suo nuovo album (“Impeach my bush”) si possono comprendere i toni molto accesi e caldi dei testi di Merril Nisker (vero nome della cantante), mentre dal punto di vista musicale il disco ricalca le sonorità electro-punk dei precedenti lavori.
Alla realizzazione dell’album hanno contribuito numerosi (e prestigiosi) ospiti tra i quali Josh Homme dei Queens Of The Stone Age (“Give’er”), Joan Jett (“You love it”) e Feist (“Give’er”).
(rockol)

La fiera del già sentito si apre con l’immancabile ritmo sincopato e il manifesto programmatico di Merrill che si dice disponibile a “fottere chi ha voglia”, baloccandosi poi con la parolina "bush" che, oltre a rimandare al Presidente degli Stati Uniti, significa appunto cespuglio. In quest’ambito erudito, vi lascio ben immaginare a quale cespuglio ella può alludere.

Onda Rock
I'd rather fuck who I want than kill who I'm told to
I'd rather fuck who I want than kill who I'm told to
I'd rather fuck who I want than kill who I'm told to
I'd rather fuck who I want than kill who I'm told to

Let's face it: we all want toosh
If I'm wrong impeach my bush
Let's face it: we all want toosh
If I'm wrong impeach my bush
impeach my bush
impeach my bush
impeach my bush
impeach bush
impeach bush

2006/9/22 - 14:51



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org