Language   

I fascisti viareggini

Anonymous
Language: Italian


Related Songs

Let the Boots Do the Talking
(Oi Polloi)
Youth Against Fascism
(Sonic Youth)
Nazis raus!‎
(Slime)


[1921]

La canzone è il resoconto di una spedizione squadrista, nel 1921, contro il circolo dei lavoratori dei cantieri navali di Viareggio.

Sull'aria di una canzone del Caenevale: "Sulla coppa di champagne" scritto da compositore, d'origine ebrea, Sadun

Il testo è ripreso da Il deposito-Canti di lotta
I fascisti viareggini
sono prodi son guerrier
han chiamato i forestieri
per uccidere e incendiar

Coi camion son venuti
con le bombe e coi pugnal
per mostrarsi proprio uguali
a Tiburzi e Barbablù

Oilì oilì oilà
hanno incendiato han devastato
spargendo ovunque sangue e terror
ma il viareggino non è cambiato
la bandiera rossa è il suo color

Sulla zona dei cantieri
c'era un clun di calafati
i fascisti scalmanati
han voluto devastar

Che prodezza in cinquecento
contro dieci tavolini
i fascisti viareggini
sono prodi a quanto par

Oilì oilì oilà
hanno incendiato han devastato
spargendo ovunque sangue e terror
ma il viareggino non è cambiato
la bandiera rossa è il suo color

Sulla piazza del mercato
c'era un quadro alquanto triste
i fascisti alle conquiste
l'han voluto buttar giù

E sembrava un Don Chisciotte
quello scemo di Reggiani
che gridava "O italiani
il nemico è quello là"

Oilì oilì oilà
hanno incendiato han devastato
spargendo ovunque sangue e terror
ma il viareggino non è cambiato
la bandiera rossa è il suo color

Contributed by Riccardo Venturi - 2006/9/2 - 14:37



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org