Language   

Lu me' paìsi

Otello Profazio
Language: Sicilian

List of versions


Related Songs

Turi nun parrò
(Carlo Muratori)
Il Sud è 'nu paese bellu assaj (Qua si campa d'aria)
(Otello Profazio)
Ballatella contro i Borboni
(Otello Profazio)


[1970?]
Parole e musica di Otello Profazio
Nel disco “L'italia cantata dal Sud” del 1970
Testo trovato su Poesie – Report on line

L'italia cantata dal Sud
L'italia cantata dal Sud
C'è un campanili
a lu me' paìsi
a lu me' paìsi
e'c'è 'nu Cristu in cruci
a lu me' paìsi
a lu me' paìsi
Lu suli, a lu me' paìsi
accarizza tutti li casi bassi
e bacia li zappaturi senza terra
a lu me' paìsi.
Li genti, a lu me' paìsi
non hannu pani
non hannu pani.
Pe' iddhi non ci sta oggi
non ci sta oggi
non c'è domani.
Lu populu è convintu
a lu me' paìsi
a lu me' paìsi
chi un jornu Cristu scindi di la cruci…
Ddhu jornu 'u sacerdoti
non dici missa
non dici missa
lu sagrestanu non sona li campani.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/1/27 - 10:43



Language: Italian

Traduzione italiana da Poesie – Report on line
IL MIO PAESE

C'è un campanile
al mio paese
al mio paese
e c'è un Cristo in croce
al mio paese
al mio paese
Il sole, al mio paese
accarezza tutte le case basse
e bacia gli zappatori senza terra
al mio paese.
La gente, al mio paese
non ha pane
non ha pane
Per lei non c'è oggi
non c'è oggi
non c'è domani.
Il popolo è convinto
al mio paese
al mio paese
che un giorno Cristo scenderà dalla croce…
Quel giorno il sacerdote
non dirà messa
non dirà messa
il sacrestano non suonerà le campane.

Contributed by Bernart Bartleby - 2014/1/27 - 10:44



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org