Language   

Libero arbitrio

Hikobusha
Language: Italian


Related Songs

Fantastica repubblica elastica
(Hikobusha)


‎[2009]
Dall’album intitolato “Dinosauri”‎

 Hikobusha
Sento dentro un vento
Che soffia forte se penso
A quel che mai,
Tu non mi dirai mai.‎

Crociate moderne io vedo
Su schermo ultrapiatto che accendo
Ma ormai quello che penso lo sai.‎

Guerre a nostro rischio e pericolo
Ad uso e consumo del popolo
Strage di massa nell’etere
Ingrassa terrore da svendere

Sua Eccellenza, non ho capito
Dov’è finito il mio libero arbitrio?‎

Equilibrista Ipnotico
Diplomatico Frigido
Sai… quello che voglio lo sai.‎

Sua Eminenza, bacio le mani
Dov’è finito il mio domani?‎

Odio a nostro rischio e pericolo
Ad uso e consumo del singolo
Geopolitico impavido
Ridi sull’orlo del baratro

Contributed by Bernart - 2013/11/13 - 11:31



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org