Language   

Luglio

Officina Finistère
Language: Italian


Related Songs

La ballata degli otto topi
(Max Manfredi)
20 luglio
(Malavida)
Hiçbir şeyin şarkısı
(Bandista)


[2012]

Album : Il guscio
il-guscio
Calpesterò il tuo diritto a respirare,
calpesterò la tua voce fino a sera
e il tuo sorriso da animale,
il tuo coraggio, la tua miseria.

Calpesterò ciò che conservi in fondo al cuore,
poi colpirò il tuo bracciale e la criniera.
Calpesterò qualcosa in cui potrei cadere,
che non conosco, che fa rumore.

Calpesterò il tuo livore da accanito,
calpesterò il tuo estintore, a mani alzate
e senza rimorso il tuo vestito.
Calpesterò per non lasciarmi calpestare.

Calpesterò senza paura il tuo cognome,
perché il tuo nome non riesco più a scordarlo.
Calpesterò se sarà il caso anche tuo padre,
avrò abbastanza piedi e l’animo per farlo.

Calpesterò il tuo diritto a respirare.
Calpesterò, com’è vero che ti guardo.
La mia divisa mi dà questo diritto
e la paura mi rende più gagliardo.

Calpesterò senza paura il tuo cognome,
perché il tuo nome non riesco più a scordarlo.
Calpesterò se sarà il caso anche tuo padre,
avrò abbastanza piedi e l’animo per farlo.

Calpesterò senza paura il tuo cognome,
perché il tuo nome non riesco più a scordarlo.
Calpesterò se sarà il caso anche tuo padre,
avrò abbastanza piedi e l’animo per Carlo.

Contributed by adriana - 2013/7/10 - 13:46



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org