Language   

L'acqua della mola

Zero Plastica
Language: Italian


Related Songs

Io non ho paura
(Giacomo Sferlazzo)
Ge8
(Zero Plastica)


[Lure]- E' la dignità di chi ha un lavoro monotono e lotta per avere un lavoro monotono , la casa non si paga lavorando qua e la e la cassa integrazione non basta a pagare il gas, lotta per le briciole e sestri che vuole vivere, la città e unita contro chi la vuol dividere, ora si mobilita lotta e si fortifica e il lavoro che nobilita beh chiediamo dignità, sestri e un eccellenza dei mari e ingegneri europei ci copiavano le navi, in ogni porto dove batte il sole c'e il cuore di Genova e il frutto del suo sudore, no lavoro no cash no vita, per il dipendente e per tutta la sua famiglia, dove non c'è vita il degrado dilaga e i figli fuori casa faccia a faccia con la strada

Insh'Allah \ Non c'è un domani se non c'è ieri
Insh'Allah \ Non c'è futuro senza fincantieri
Insh'Allah \ Una speranza nei nostri pensieri
e la città non ha futuro se non ha Sestri

[Nio]- Mani che combattono ogni giorno nel quartiere \ pugni chiusi in alto, per chi ha trovato chiuso e ha sfondato \ per chi vuole sentire ancora il rumore del lavoro \ per chi è cassaintegrato e sogna un giorno più buono \ Per chi non fa accordi separati falsi \ per chi lotta per migliaia di operai \ per chi s'incazza più di Troccoli quando fa saltare accordi finti fatti da tipi farlocchi \ Centinaia di tonnellate d'acciaio fondono sangue straniero proveniente da lontano \ un mondo più umano non solo schiavo del denaro, non fatto di fiumara, plastica e plastico \ Cornigliano ha dato, Sestri ha già dato, Genova ha già dato, l'Italia ha già dato \ banche e lobby non decidono il mercato se un popolo intero marcia unito e compatto!

L'hai bevuta l'acqua della mola \
Genova s'è liberata da sola!

Contributed by adriana - 2012/12/29 - 15:01



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org