Language   

Soldati!

Arpia
Language: Italian



Racconto d'Inverno 2008
racconto d'inverno
Crimine e orgoglio
marcia senza pena
nostra signora
e’ la morte nera

«Strisciamo» dice «senza voltarci»
«Se parli» dico «siamo fottuti»
Un occhio ancora ai due impiccati
Correndo ciechi cadendo muti

Torna al mio cerchio torna al mio soffio
La neve candida scende e riverbera
Nel cielo sordido a forti raffiche
Io ti accoglierò io ti salverò

Contributed by DonQuijote82 - 2012/8/31 - 12:33



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org