Language   

Daylight Again

Crosby, Stills & Nash
Language: English

List of versions


Related Songs

Wooden Ships
(Jefferson Airplane)
Cathedral
(Crosby, Stills & Nash)
Find the Cost of Freedom
(Crosby, Stills, Nash & Young)


(1982)
Words and music by Stephen Stills
Album: "Daylight Again" (Crosby, Stills & Nash)

Daylight Again

E' un pezzo che si conclude riprendendo la efficacissima "Find the cost of freedom", scritta molti anni prima dallo stesso Stills. Per riflettere ancor più sulla necessità del dialogo (non tra sordi) ripudiando la violenza, guerra inclusa.
Daylight again
Following me to bed
I think about a hundred years ago
How my father's bled

I think I see a valley
Covered with bones in blue
All the brave soldiers that cannot get older
Been asking after you

Hear the past a' calling
From Armageddon's side
When everyone's talking and no one is listening
How can we decide

Do we find the cost of freedom
Buried in the ground
Mother Earth will swallow you
Lay your body down

Contributed by Enrico - 2012/2/24 - 12:10




Language: Italian

Versione italiana di Enrico
DI NUOVO LA LUCE DEL GIORNO

Di nuovo la luce del giorno
mi sta seguendo a letto
Penso a un centinaio di anni fa
Come i miei Padri sanguinarono

Mi sembra di vedere una valle
disseminata di ossa in blu
Tutti i soldati coraggiosi che non possono invecchiare
hanno chiesto di te

Ascolta il richiamo del passato
Dal punto di vista dell’Apocalisse
Quando tutti parlano e nessuno ascolta
Come possiamo decidere?

Dobbiamo trovare il costo della libertà
Sepolti nella terra
Madre Terra vi ingoierà
Sdraiatevi giù.

2012/2/24 - 12:27


forse e' piu' esatto " sepolto nella terra"? riferito a quelli che hanno perso lavita per un ideale in cui crdevano( di liberta', ovviamente..)

2013/10/10 - 23:30


sembra 'na richiesta raginevole :)

krzyś - 2013/10/11 - 23:37


Ma qualcuno sa spiegarmi che intendevano con "OSSA IN BLU"?
Grazie mille

Andy - 2013/11/11 - 16:53


Azzardo un'ipotesi: grigie erano le divise dei Confederati (i Sudisti, i Dixies), che persero, blu quelle degli Unionisti (i Nordisti, gli Yankees) che vinsero la guerra di Secessione americana (non tanto perchè fossero nel giusto ma perchè avevano effettivi più di tre volte superiori e molto meglio armati, data la prosperità del Nord industrializzato rispetto all'arretratezza del Sud rurale... Continuo a dirlo tra parentesi, ma non è che col pretesto della lotta allo schiavismo e dell'unità dello Stato anche negli USA fecero - in grande, come al loro solito - quello che in piccolo Garibaldi e i Savoia hanno fatto in Italia?)

Bernart - 2013/11/11 - 18:20


sbagliato, le ossa in bleu sono dei nordisti, le divise sudiste erano grigie....
e' il passato che chiama (i soldati morti..) dal LUOGO dell'apocalisse (una delle tante carneficine della civil war)
troveremo (i soldati morti) il prezzo della liberta' ( degli altri..schiavi negri) sepolto nella terra (noi)?

roberto - 2013/11/11 - 23:50


Leggi meglio, Roberto, è proprio quello che ho scritto...

Bernart - 2013/11/12 - 08:38




Language: Irish

Irish transcreation by Gabriel Rosenstock
SOLAS AN LAE

Solas athuair
chun na leapa im' dhiaidh
Smaoiníos siar céad bliain ó shin, níos mó
ar ár sinsir liath'

Is léir dom measaim gleanntán
Dath gorm ar na cná'
Saighdiúirí cróga nach n-éiríonn níos óige
ag cur do thuairisc' tá

Glaonn an t-am fadó orainn
ar thaobh Harmagadón
Gach éinne i gcomhrá gan éinne ag éisteacht
N'fheadair éinne an ród

An bhfuil costas mór na Saoirse
adhlactha sa chré
Slogfaidh an Ollmháthair thú
síos leat síos go réidh

Contributed by Gabriel Rosenstock - 2018/7/30 - 22:21



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org