Language   

Forse qualcuno domani

Gianmaria Testa
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Promemoria
(Gianmaria Testa)
Sottosopra
(Gianmaria Testa)
Kolla en la ciudad
(Bruno Arias)


L'intero album di Gianmaria Testa "Da questa parte del mare" merita di essere segnalato per l'idea attorno a cui ruota: i cosiddetti "clandestini" - parola odiosa da bandire - e più in generale le migrazioni.

Da questa parte del mare

"Forse qualcuno dimenticherà" riprende il tema della memoria: "eppure lo sapevamo anche noi l'amaro del partire". E in più c'è il tema del nome- "un nome è perduto per sempre se nessuno lo chiama": quello che conta non è il possesso di un documento che attesti regolare permesso di soggiorno o cittadinanza, quello che conta è che ci sia qualcuno a guardare, rispondere e chiamare.
Forse qualcuno domani dimenticherà
Alla porta di casa una luce
dimenticherà
Accesa alla notte, accesa anche al giorno che arriva
Accesa alla notte e inutile al giorno che passa
che una luce di giorno è accesa soltanto a chi guarda

Forse qualcuno domani
dimenticherà
alla porta di casa una voce dimenticherà
che parla alla notte
e parla anche al giorno che arriva
che parla alla notte
e il giorno che passa confonde
che una voce di giorno si spegne se nessuno risponde

Forse qualcuno domani dimenticherà
Alla porta di casa il suo nome dimenticherà
perduto alla notte e perduto anche al giorno che arriva
perduto alla notte e al giorno che passa e consuma
perchè un nome è perduto per sempre se nessuno lo chiama

Contributed by mcb - 2012/1/29 - 22:09



Language: French

Version française – DEMAIN PEUT-ÊTRE – Marco Valdo M.I. – 2012
Chanson italienne – Forse qualcuno domani – Gianmaria Testa

L'album entier de Gianmaria Testa « De ce côté de la mer » mérite d'être signalé pour l'idée autour de la quelle il se développe : les soi-disant « clandestins » - mot odieux à bannir - et plus généralement, les migrations.
DEMAIN PEUT-ÊTRE

Demain peut-être quelqu'un oubliera
À la porte de maison une lumière
Oubliera
Allumée à la nuit, aussi allumée au jour qui arrive
Allumé à la nuit et inutile au jour qui passe
Une lumière est allumée pendant le jour seulement pour qui la regarde

Demain peut-être quelqu'un
Oubliera
À la porte de maison une voix
Oubliera
Qui parle à la nuit
Et parle aussi au jour qui arrive
Qui parle à la nuit
Et le jour qui passe perd de vue
Qu'une voix de jour s'éteint si personne ne répond

Demain peut-être quelqu'un
Oubliera
À la porte de maison son nom
Oubliera
Perdu à la nuit et perdu aussi au jour qui arrive
Perdu à la nuit et au jour qui passe et se consume
Car un nom est perdu pour toujours si personne ne l'appelle.

Contributed by Marco Valdo M.I. - 2012/2/20 - 19:03



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org