Language   

Ti Giri

CapaRezza
Language: Italian


Related Songs

Cuore d'Oceano
(Il Teatro degli Orrori)
Nell'acqua
(Rezophonic)
Non mettere le mani in tasca
(CapaRezza)


Album Habemus Capa (2006)
tiggi

Buondì telespettatore
Questo è un TG che ti mette di buon umore
Là fuori crimini ma qui si parla ore
Di lidi a Rimini e rivoli di sudore
Perciò proteggiti dall'ondata di calore col mio soccorso
Lavate di capo che manco il Baby Shampoo Johnson
Esercitando il potere che mi da Orson
Ti annuncio che quest'anno fa più caldo dello scorso
Se ti guardi intorno capirai
Che degli spari sul lungomare di Bari
Non c'è traccia nei TG di Mediaset e Rai
Questo non mi va di raccontarlo
Ma ti conto i peli del buco del culo del principe Carlo
Il telecomando contro me non devi usarlo mai

TG, TG, ti giri e t'incula
Noti notizie, ma non noti nulla
TG, TG, ti girano, ma
Fattela da solo la verità

Sono chiuse le fabbriche del Belpaese
Fuori i lavoratori da Mirafiori a Termini Imerese
E se rimangono valgono meno di 1000 euro al mese
Che bene o male affitti un monolocale più le spese
Ma non puoi pagarti nemmeno una visita al dentista
Pista, pista, passa il ministro con l'autista
Nell'auto blu frigobar con Moët & Chandon e Cristal
Il minimo che puoi fare e' sparare sulle gomme a vista
Ma questo TG non è così pessimista
L'economia italiana è sana? Sì, lo dice l'ISTAT
Lo stivale è nella lista acquisti del turista
Questa è l'informazione mica quella comunista fatta di gogne!
Viva il TG delle menzogne
Con notizie nascoste come zoccole nelle fogne
Un maresciallo che fa il pappagallo sul giallo di Cogne
Ma su Ustica, no, non vuole avere rogne

TG, TG, ti giri e t'incula
Noti notizie, ma non noti nulla
TG, TG, ti girano, ma
Fattela da solo la verità

Ben sintonizzati sul TG
Coppa campioni, sfilate Armani
Ma nessuna notizia sulle vittime dello Tsunami, ma si'
Rilassati e versati una pils
In fondo è fuoco amico quello che brucia il GIS
Oops, succede di cadere sul Cermis
Qui non cambierà mai nulla come in un governo bis
Parlare di guerra non mi piace è troppo audace
Preferisco parlare di forze di pace
Che offrono focacce a famiglie afghane
Dai loro carri armati fatti di marzapane
Tutto buonismo che va a puttane
Se le telecamere spengono sulle condizioni disumane
Dei bimbi morsi dalla fame
Nei loro villaggi bombardati per settimane, ma (Shh)

Contributed by Alessio Gentili - 2006/4/2 - 08:13



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org