Language   

Justice

Paul Laurence Dunbar
Language: English

List of versions



[1893]
Dalla prima raccolta di versi del poeta afroamericano Paul Laurence Dunbar, intitolata “Oak and Ivy”.
Musica per mezza voce o voce alta e pianoforte composta nel 2010 da Gary Bachlund, cantante lirico e compositore che vive tra Los Angeles e Berlino.

Dedicata alla riforma della giustizia voluta – e, forse, ancora una volta rinviata – dal governo fascista e s-fascista del nano mafioso, piduista e puttaniere che, dopo aver svilito l’autonomia del Parlamento con l’ultima riforma elettorale (definita una “porcata” persino da chi la propose cinque anni fa, il leghista Calderoli, faccia da salumiere e/o da porco pure lui) ora vorrebbe tanto riuscire ad assoggettare all’esecutivo pure il potere giudiziario.
Dalle leggi alla giustizia ad personam.
Enthroned upon the mighty truth,
Within the confines of the laws,
True Justice seeth not the man,
But only hears his cause.

Unconscious of his creed or race,
She cannot see, but only weighs;
For Justice with unbandaged eyes
Would be oppression in disguise.

Contributed by Bartleby - 2010/11/30 - 12:03



Language: Italian

Tentativo di traduzone italiana di Bartleby
GIUSTIZIA

Fondata sulla verità più forte,
Entro i confini delle leggi,
La vera Giustizia non vede l'uomo,
Ma sente solo le sue ragioni.

Indifferente al suo credo o razza,
Essa non può vedere, ma soltanto ponderare;
Perchè la giustizia con occhi che non siano bendati
Non sarebbe che oppressione sotto mentite spoglie.

Contributed by Bartleby - 2010/11/30 - 12:04



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org