Language   

One Day

Matthew Paul Miller (Matisyahu)
Language: English

List of versions



[2009]
Album “Light”

Matisyahulightalbumcover

Una canzone molto marleyana proposta da un artista ebreo americano seguace della corrente mistica dell’ortodossia ebraica, l’hassidismo (o chassidismo). Hassidico era, per esempio, il filosofo israeliano di origine austriaca Martin Buber (1878-1965), fondatore – già negli anni 20, prima ancora di trasferirsi in Palestina - del movimento Brit Shalom che si opponeva al nazionalismo sionista di Theodor Herzl e propugnava la soluzione di uno stato binazionale arabo-ebraico…
Sometimes I lay under the moon
And I thank God I'm breathing
Then I pray don't take me soon
Cause I am here for a reason

Sometimes in my tears I drown
But I never let it get me down
So when negativity surrounds
I know someday it'll all turn around because

All my life I been waiting for
I been prayin for
For the people to say
That we don't want to fight no more
They'll be no more wars
And our children will play

One day, one day, one day
One day, one day, one day

It's not about win or lose cause we all lose when they feed on the souls of the innocent blood drenched pavement keep on moving though the waters stay raging and in this life you may lose your way, it might drive you crazy but don't let it phase you no way

Sometimes in my tears I drown
But I never let it get me down
So when negativity surrounds
I know someday it'll all turn around because

All my life I been waiting for
I been prayin for
For the people to say
That we don't want to fight no more
They'll be no more wars
And our children will play

One day, one day, one day
One day, one day, one day

One day this all will change
Treat people the same
Stop with the violence down with the hate one day we'll all be free and proud to be under the same sun singing songs of freedom like...

Contributed by Bartleby - 2010/11/4 - 09:40



Language: English

Traduzione di Roberto Malfatti
UN GIORNO

A volte mi stendo sotto la luna
E ringrazio Dio di stare respirando
Poi lo prego di non prendermi con se troppo presto
Perchè sono qui per una ragione

A volte vengo sommerso dalle mie lacrime
Ma non mi lascio mai travolgere dallo sconforto
E quando il pessimismo sta per vincermi
Mi dico che un giorno tutto cambierà in meglio perchè

Per tutta la vita ho aspettato che
Ho pregato affinchè
Le persone dicano
Che non vogliamo più combattere
Non ci saranno più guerre
E i nostri bambini potranno giocare

Un giorno, un giorno, un giorno
Un giorno, un giorno, un giorno

Non si tratta di vincere o perdere perchè perdiamo tutti quando ci si nutre con le anime degli innocenti
Marciapiedi bagnati di sangue
Vai avanti, anche se le acque sono furiose e in questa vita puoi perdere la strada,
Puoi anche correre il rischo di impazzire, ma tu non farti mettere a terra, no!

A volte vengo sommerso dalle mie lacrime
Ma non mi lascio mai abbattere
E quando il pessimismo sta per vincermi
Mi dico che un giorno tutto cambierà in meglio perchè

Per tutta la vita ho aspettato che
Ho pregato affinchè
Le persone dicano
Che non vogliamo più combattere
Non ci saranno più guerre
E i nostri bambini potranno giocare

Un giorno tutto questo cambierà
Le persone trattale tutte allo stesso modo
Basta con la violenza
Abbasso l'odio!
Un giorno saremo tutti liberi e saremo tutti orgogliosi di trovarci insieme sotto lo stesso sole e di cantare
canzoni di libertà come

Un giorno, un giorno, un giorno

Contributed by Roberto Malfatti - 2016/8/13 - 11:21



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org