Language   

Let Them Eat War

Bad Religion
Language: English

List of versions


Related Songs

Voice of God Is Government
(Bad Religion)
All Good Soldiers
(Bad Religion)


Da "The Empire Strikes First" (2004)

Let Them Eat War


"Let them eat war" - Lasciali nutrirsi di guerra - è uno dei pezzi più notevoli di "The Empire Strikes First", album dei Bad Religion uscito nel 2004. Musicalmente improntato al sound classico della band, le liriche si presentano più "politicizzate" che mai a causa del particolare momento in cui l'album è stato concepito, durante la guerra in Iraq. Notevoli anche "Sinister Rouge", "Los Angeles is Burning", "Beyond electric dreams". Non mancano riferimenti a George Orwell in "The empire strikes first" ed in "Boot stamping on a human face forever".
http://it.wikipedia.org/wiki/The_Empir...
There's a prophet on a mountain and he's making up dinner
With long division and writing crop
Anybody can feel like a winner
When it's served up piping hot

But the people aren't looking for a handout
They're America's working corps
Can this be what they voted for?

Let them eat war
Let them eat war
That's how to ration the poor
Let them eat war
Let them eat war

There's an urgent need to feed
Declining pride

From the force to the union shops
The war economy is making new jobs
But the people who benefit most
Are breaking bread with their benevolent hosts

Who never stole from the rich to give to the poor
All they ever gave to them was a war
And a foreign enemy to deplore


Let them eat war
Let them eat war
That's how to ration the poor
Let them eat war
Let them eat war

There's an urgent need to feed
Declining pride

We've got to kill 'em and eat 'em
Before they reach for their checks
Squeeze some blue collars
Let them bleed from their necks
Seize a few dollars from the people who sweat
Cause it's freedom or death and they won't question it
At a job site the boss is god like
Conditioned workhorses park at a stoplight
Seasoned vets with their feet in nets
A stones throw away from a rock fight
But not tonight, feed ‘em death

Here comes another ration (feed them death)
Cause they're the finest in the nation (feed them death)
When there's nothing left to feed them
When it's freedom or it's death


Let them eat war
Let them eat war
That's how to ration the poor
Let them eat war
Let them eat war

There's an urgent need to feed

Contributed by Alessandro - 2005/9/20 - 13:17



Language: Italian

Traduzione in italiano di "Let them eat war", tratta dal sito:
http://www.dartagnan.ch/article.php?si...
LASCIATELI NUTRIRSI DI GUERRA

C’è un profeta su una montagna, che sta cucinando la cena
Con un raccolto fatto a partire da una divisione (1)
chiunque può sentirsi vincitore
quando ha già il piatto caldo servito

Ma la gente non è in cerca di elemosina
essi sono la classe lavorativa dell’America
sarà questo ciò per cui hanno votato?

Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
ecco come nutrire il povero
Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
c’è un urgente bisogno di alimentare
una fierezza in declino

Dell'autorità ai laboratori degli operai
l’economia di guerra sta fornendo nuovi lavori
ma la gente che ne beneficia di più
sta spezzando pane coi loro ospiti benevoli

Tu non hai mai rubato al ricco per dare al povero
tutto ciò che ha dato loro è guerra
e un nemico straniero da disprezzare

Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
ecco come nutrire il povero
Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
c’è un urgente bisogno di alimentare
una fierezza in declino


Dobbiamo ucciderli e mangiarli
prima che raggiungano i loro scopi
Stringere alcuni colli blu
e lasciarli salassare
spillare qualche dollaro dalla gente che suda,
perché o è libertà o debito ed essi non contesteranno.
Al lavoro, il padrone è come un dio
cavalli da lavoro addestrati
parcheggiati sotto la luce di uno stop
agonisti con i piedi nelle reti
il lancio di una pietra fuori dalla sassaiola,
ma non stanotte, cibali di morte

Ecco arriva un’altra razione (cibali di morte)
perché sono i migliori della nazione (cibali di morte)
ma non c’è nient’altro col quale possiamo nutrirli
perché o è libertà, o è morte!

Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
ecco come nutrire il povero
Nutriteli di guerra, nutriteli di guerra
c’è un urgente bisogno di alimentare.


(1) O.G.M

Contributed by Alessandro - 2005/9/20 - 13:19



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org