Language   

The Outside Of The Inside

Richard Thompson
Language: English

List of versions

Watch Video


Richard Thompson - Outside Of The Inside - NYC 2003


More videos...


Related Songs

Dad's Gonna Kill Me
(Richard Thompson)
Genesis Hall
(Fairport Convention)
Sweetheart on the Barricade
(Richard Thompson)


[2003]
Album "The Old Kit Bag"
The Old Kit Bag

"A song about how the Taliban see the West", la miseria e la "forza" del fondamentalismo, e non solo quello islamico...
God never listened to Charlie Parker
Charlie Parker lived in vain
Blasphemer, womanizer
Let a needle numb his brain
Wash away his "Monkey Music"
Damn his demons, damn his pain

What's the point of Albert Einstein?
What do we need physics for?
Heresy's his inspiration
Which side was he working for?
Curse his devious mathematics
Curse his deadly atom war

There's a message on the wind
Calling me to glory somewhere
There are signs too deep for the dumb
Like perfume in the air
And when I get to heaven
I won't realize that I'm there

Shakespeare, Isaac Newton
Small ideas for little boys
Add them to the senseless chatter
Add them to the background noise
Hard to hear my oratory
Hard to hear my inner voice

Van Gogh, Botticelli
Scraping paint onto a board
Color is the fuel of madness
That's no way to praise the Lord
Gray's the color of the pious
Knelt upon the misericord

There's a message on the wind
Calling me to glory somewhere
There are signs too deep for the dumb
Like perfume in the air
And when I get to heaven
I won't realize I'm there

I'm familiar with the cover
I don't need to read the book
I police the world of action
Inside's where I never look
Got no time to help the worthless
Lotus-eaters, mandarins, crooks

There's a message on the wind
Calling me to glory somewhere
There are signs too deep for the dumb
Like perfume in the air
And when I get to heaven
I won't realize that I'm there

Contributed by Alessandro - 2010/2/7 - 23:21



Language: Italian

Versione italiana di Flavio Poltronieri
FUORI DAL DI DENTRO

Dio non ha mai sentito Charlie Parker
Charlie Parker ha vissuto invano
bestemmiatore, donnaiolo
lascia che un ago addormenti il suo cervello
lavi via la sua musica da scimmia
al diavolo il suo dèmone, al diavolo il suo dolore

E qual'è il punto di Albert Einstein
di cosa abbiamo bisogno per la Fisica?
l'eresia è la sua ispirazione
corrotto e marcio nell'anima
maledetta la sua matematica serpeggiante
maledetta la sua guerra atomica micidiale

C'è un messaggio nel vento
mi chiama alla gloria da qualche parte
ci sono segni troppo profondi per lo stupido
come un profumo nell'aria
e quando sarò in Paradiso
non capirò di esserci

Shakespeare, Isaac Newton
piccole idee per ragazzini
aggiungendo l'insensato chiacchierìo
aggiungendo il rumore di fondo
è difficile sentire il mio oratorio
è difficile sentire la mia voce interiore

Van Gogh, Botticelli
scrostando la tinta dal quadro
il colore è l'alimento della pazzia
non è questo il modo per pregare il Signore
grigio è il colore del devoto
inginocchiato alla misericordia

C'è un messaggio nel vento
mi chiama alla gloria da qualche parte
ci sono segni troppo profondi per lo stupido
come un profumo nell'aria
e quando sarò in Paradiso
non capirò di esserci

Ho familiarità con l'apparenza
non ho bisogno di leggere un libro
sorveglio il mondo dell'azione
non ho mai guardato dentro
non ho tempo per aiutare gli inutili
lotofaghi, Mandarini, imbroglioni

C'è un messaggio nel vento
mi chiama alla gloria da qualche parte
ci sono segni troppo profondi per lo stupido
come un profumo nell'aria
e quando sarò in Paradiso
non capirò di esserci

Contributed by Flavio Poltronieri - 2014/2/22 - 17:14



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org