Language   

Cenere

Renato Ventura
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Gente
(Renato Ventura)
¡Sì, se puede!
(Renato Ventura)


[1996]
Testo e musica di Renato Ventura
Album: Martians Are People Too [2002]

martians

Renato Ventura
Renato Ventura
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Copriamoci il capo di cenere.
Cenere, cenere, cenere.
Abbiamo negli occhi la cenere.
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Prendiamo da terra la cenere.
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Riempiamoci la bocca di cenere.

Cenere che esce dai cortili e dalle case di città.
Cenere che esce dalle ciminiere sporche di un'età.
Cenere che copre con un velo di menzogne la realtà.
Cenere che soffoca ogni grido di chi chiede libertà.

Cenere, cenere, cenere, cenere…
Copriamoci il capo di cenere.
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Abbiamo negli occhi la cenere.
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Prendiamo da terra la cenere.
Cenere, cenere, cenere, cenere…
Riempiamoci la bocca di cenere...

Cenere che nasce dagli scoppi che distruggono città.
Cenere che nasce dalle atrocità commesse un po' più in là.
Cenere che inquina che poi andiamo a regalare a chi non ha..
Cenere che copre ed uniforma ogni altra realtà.

Contributed by giorgio - 2010/1/10 - 08:48



Language: English

English version
ASHES

Ashes, ashes, ashes, ashes…
We cover our heads with ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes
We blind our eyes with ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes…
We dig the earth for ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes…
We fill our mouths with ashes.

Ashes that fly from the courtyards and houses in town,
Ashes from chimneys dressed in a time-blackened gown
Insidious ashes that cover the truth up with lies,
Ashes that stifle the shouts of the liberty cries.

Ashes, ashes, ashes, ashes…
We cover our heads with ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes…
We blind our eyes with ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes…
We dig the earth for ashes.
Ashes, ashes, ashes, ashes…
We fill our mouths with ashes.

Ashes that come from destruction as cities explode,
Ashes that come from atrocities happened a little farther
Cancerous ashes we pass on to those who have not,
Ashes that make this reality all we have got.

Contributed by giorgio - 2010/1/10 - 09:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org