Language   

Sul presepe del 2000

Federico Salvatore
Language: Italian

List of versions


Related Songs

Il monumento
(Federico Salvatore)
Napocalisse
(Federico Salvatore)
L'inno di Papele
(Federico Salvatore)


[2004]
Album : Dov'è l'individuo
individuo
Sul presepe del 2000
C'è un bambinello e non è circonciso perché il suo regno non è il Paradiso
La mangiatoia di paglia e verdura è un cassonetto della spazzatura.
Del vecchio bue ormai superato meglio una mucca col certificato
E un produttore con 30 denari che paga l'ingaggio di due zampognari.
C'è un falegname maestro d'ingegno che inchioda piccole barche di legno
Approderanno fra Bindisi e Bari le notti che dormono ormai i commissari.
C'è una Madonna vestita di nero che non distingue più il falso dal vero
Porta l'accento di un altro paese e quando prega lei paria albanese.

Sul presepe del 2000 quante cose c'ho messo in fila
Sul presepe del 2000 passa un angelo che non vola.

Ci sono due Magi che intonano salmi l'oro è il petrolio, l'incenso le armi
Non porta mirra il terzo, si affianca con un vassoio di polvere bianca.
Sulla montagna a sfiorare le stelle si alzano in cielo due torri gemelle
Per il castello ricordo di Erode lasciato a Bin Laden suo ultimo erede.
C'è il pescatore che pesca sirene e paga in dollari perle cubane
E il cacciatore che cerca una preda fra i giovani acerbi di una discoteca
Sul ponticello che affaccia sul fiume Babbo Natale stilista in costume
Riempie la slitta di volpi e visoni e vende le renne per farne giacconi.

Sul presepe del 2000 quante cose c'ho messo in fila
Sul presepe del 2000 passa un angelo che non vola.

L'angelo appeso sui nostri ricordi grida la pace fra spari e petardi
Ma non distingue guardando la terra se sono botti di festa o di guerra.
Sulla capanna la stella cometa traccia la strada dell'ultima meta:
Uno scienziato che possa clonare un altro Gesù per poterci salvare.

La novella che qui si conclude può sembrare blasfema, lo so,
Ma se oggi Edoardo mi chiede: "Te piace 'o presepe?"
Rispondo di no

Contributed by DonQuijote82 - 2009/8/22 - 17:44


Non è blasfemo chi racconta la verità. Blasfemo è questo mondo che certa gente ha trasformato così.

i.fermentivivi - 2009/8/24 - 12:09



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org