Language   

Quel suo sguardo lontano

Tuttigiùperterra
Language: Italian



Questa donna di carta
premuta tra le dita
chissà se è amore
la sua immagine sbiadita.

Quel suo sguardo lontano
più avanti dei ricordi
racconta l’orizzonte
in attesa che io torni.

Questa ragazzina di ghiaccio
che alza la gonna
si perde nell’abbraccio
con l’indifferenza di una donna.

Quel suo sguardo lontano
che non dà confidenza
ma qui del suo corpo
non si riesce a fare senza.

E verrà la neve
a ripulire gli occhi
seccherà il sangue
sterminerà i pidocchi.

Tornerà il sonno
a cullare l’oscurità
seppelliranno le pistole
sotto mille verità.

E arriverà la neve
a imbiancare il cuore
ci lascerà tutti
senza parole.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org