Lingua   

A Palatina

Canta u Populu Corsu
Lingua: Corso




Cinta è bella la carchera
I battaglioni maiori
Sò falati à corri corri
Lu cuntrastu scuppierà
Da l'imbrogliu furesteru,
Oghje o mai s'escerà.
Da l'imbrogliu furesteru,
Oghje o mai s'escerà.

Or fate sventulà sta chjoma,
Chi tantu sott'à la soma,
Per cent'anni ùn ci hè da stà,
Da lu pughjale à la marina
Cantate la Palatina
È lu piombu salterà.

Per lu Capu Naziunale
Appruntate li truffei
Li furdani à sei à sei
Anderanu à tumbulà
È dumane à lu Cunventu
Lu vulemu incurunà.
È dumane à lu Cunventu
Lu vulemu incurunà.

Or fate sventulà sta chjoma,
Chi tantu sott'à la soma,
Per cent'anni ùn ci hè da stà,
Da lu pughjale à la marina
Cantate la Palatina
È lu piombu salterà.

Avanti la nostra ghjente
Spunta l'alba è s'avvicina
À la Corsica Regina
Gloria per l'eternità.
À la Corsica Regina
Gloria per l'eternità.

Or fate sventulà sta chjoma,
Chi tantu sott'à la soma,
Per cent'anni ùn ci hè da stà,
Da lu pughjale à la marina
Cantate la Palatina
È lu piombu salterà.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org