Language   

Inno Abissino

Ulisse Barbieri
Language: Italian


Related Songs

Dove
(Maria Monti)
Strontium 90
(Karl Dallas)
Canzone della marcia della pace
(Maria Monti)


Il canto risale al 1887 ed è una delle rare voci di protesta contro la campagna coloniale italiana in Etiopia (Abissinia) che poi portò, alcuni anni dopo, alla disfatta di Adua condotta dal famigerato generale Baratieri. Si noti che il canto è in realtà un'azzeccata parodia del notissimo "Inno di Garibaldi".


Riprendo il canto da: Il Deposito

La canzone fu interpretata da Maria Monti nel famoso EP "Le canzoni del no", curato da Roberto Leydi e pubblicato nel 1965 dalla I Dischi del Sole, sequestrato dalla magistratura perchè conteneva la sovversiva e antimilitarista Canzone della marcia della pace di Franco Fortini e Fausto Amodei...

Le canzoni del no
(Dead End)
In nome d'un dritto che a noi si contende
ognun le sue leggi la patria difende
i martiri nostri li chiaman spioni
con forti e cannoni ci voglion domar.

Le tende dei nostri son fatte per noi
son là oltremare le case dei tuoi!
Su armiamoci a battaglia! Su armiamoci a legioni
le forche e i cannoni sapremo sfidar!

Va fuori dall'Africa
Non siamo predoni
va fuori dall'Africa
va fuori dall'Africa
va fuori stranier

Dei nostri deserti son vaste le arene,
ruggisce il leone vi urlan le iene
e noi del leone più forte il ruggito
mandiam per l'immenso deserto infinito

Ruggito di liberi che ai vostri moschetti
baluardo invincibile oppongono i petti
Son cupe le gole dei nostri burroni,
saremo legioni la patria a salvar!

Va fuori dall'Africa...

Son pochi mandati! Più ancor ne vogliamo
migliaia e migliaia mandatene ancora
più bella la festa sarà se aspettiamo
più grande la strage che anela ogni cuor!

Intorno alle teste recise danzando
le membra dei corpi col fuoco bruciando
troncato col ferro l'anelito estremo
ancora urleremo "Va fuori stranier"!

Coll'odio nell'anima
ancora urleremo
va fuor dall'Africa
va fuor dall'Africa
va fuori stranier!

Contributed by Riccardo Venturi



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org