Language   

Via ippodromo

Lele Ravera
Language: Italian


Related Songs

Piazza Otto Croci (Spiegami perché)
(Lele Ravera)
Haymatlos
(Bandista)
La Cretina Commedia
(Talco)


Ballata dedicata alla memoria di Federico Aldrovandi
Una mattina all’albeggiare, passo stanco,
leggera la tua ombra, riflessa nel fosso;
da solo immaginavi il prossimo giorno,
troncato dalle mani di chi ti ha soccorso.

E frustrati dall’ossessione di avere ragione,
nel modo medioevale dell’inquisizione;
e drogati dalla violenza accumulata nel tempo,
che uccide ciecamente e lascia sgomento.

In una pozza di tristezza hai fatto tenerezza,
e come questo Stato, di colpo t’ha abbandonato;
le menzogne raccontate e mai ritirate;
qualcuno ha ammazzato e porta dentro il peccato.

Un soffio di memoria, che scivola via,
rimbalza dentro ai cuori che nascondono dolori;
normale è lottare per giustizia dovuta,
nel solco di un dolore che grida un solo amore.

Maledetto quel settembre che ci hai lasciato;
da quando divertirsi è diventato reato?
Hai pagato l’entusiasmo dei tuoi 18,
non compresi da chi la vita, quel giorno ti ha tolto.

Ma il giusto è cercare verità e osare,
per rompere le barriere di un letto del fiume,
che lambisce ed erode le sue rive scoscese;
nel cuore di chi ha memoria,
Aldro rivive.

Contributed by adriana - 2008/7/14 - 13:37



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org