Lingua   

L'ultima spiaggia

Paolo Predieri
Lingua: Italiano



Sotto gli alberi appena potati
Malinconici stanno i soldati
Baionette piantate nel ventre
Da una guerra che dura da sempre

Siamo stanchi di vedere i morti
Seppelliti dai nostri verdi orti
Questa รจ proprio vitaccia grama
Con quel singolare panorama

E poi quando sulla tomba mia
Costruiranno una ferrovia
Amici miei non potrete salvarmi
I miei diritti saranno coi vermi


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org