Language   

Il disgelo

Nomadi
Language: Italian



Quando il sole ritornerà nel cielo
nei boschi ci sarà il disgelo.
Tu mi sveglierai e fuori correremo
a respirare il canto del disgelo.

E allora la neve correrà nei fiumi ancora
e non aver paura dei mormorii che senti
son solo mille gocce di diamante.

Il disgelo. Verrai sulle lontane
colline e sentirai voci umane.
Il disgelo sarà come una voce
che parlerà di cose ormai scordate.

E le dirà spargendosi nell'aria come un'onda,
sull'acqua degli oceani, sulle pietre dei monti,
nel fuoco dei mattini e dei tramonti.

Il disgelo verrà su tutto il mondo
e scioglierà ogni ghiaccio della terra.
Il disgelo sarà come un gran vento
che soffierà sul fango della guerra.

Quando il disgelo ritornerà su noi
ci troverà uniti nella luce.
E le parole che voglio e che tu vuoi
sarà soltanto il vento che le dice.

E troverai nel caldo di ogni giorno quelle favole
che credevi per sempre perdute su nel cielo
ma che ora torneran dentro di noi
col disgelo.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org