Language   

Terzo mondo

Punkreas
Language: Italian

List of versions


Related Songs

La terra che non c'è
(DDR)
All'ombra dell'ultimo sole
(Bonnot)
Venduto 3X2
(Punkreas)


[2000]

Da/From: "Pelle"
punkpelle



Punkreas
Punkreas
Scrutando nello strano mondo delle ossessioni
da un po' di tempo va di moda quella sui confini
da controllare per dare un nome alle nazioni
e sapere di che posto si è cittadini

Troppo tempo perso ad aggiornare i loro atlanti
per studiare i nuovi stati indipendenti
catalogare nuove razze in vecchi continenti
e spartirsi di nascosto un mucchio di contanti

Ma il terzo mondo è sempre quello
per noi rimane anche il più bello
e sottosviluppo è una parola da padroni
che serve a sostenere nuove colonizzazioni

Ma il terzo mondo è sempre quello
per noi rimane anche il più bello
il mito del progresso lo butto via chiedendo
un terzo mondo anche per me

Non si sente altro che parlare dell'Europa unita
e decantarla come un gruppo mega organizzato
d'Africa e dell'Asia non se ne parla più
che fine ha fatto il mio orizzonte preferito
ma il terzo mondo...

Ti ricordi quando si parlava di Burkina Faso
Sudan nord Corea Ruanda Congo ed Eritrea
come l'Honduras la Birmania e il Suriname
gli altri centotrenta muoiono di fame

Ma il terzo mondo è sempre quello
per noi rimane anche il più bello
e sottosviluppo è una parola da padroni
che serve a sostenere nuove colonizzazioni

Ma il terzo mondo è sempre quello
per noi rimane anche il più bello
il mito del progresso lo butto via chiedendo
un terzo mondo anche per me

Contributed by daniela -k.d.- - 2007/11/26 - 09:54


questa canzone si commenta da sola

2014/11/28 - 18:10



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org