Lingua   

Il quadro antico

Assemblea Musicale Teatrale
Lingua: Italiano



Nel quadro antico non vedo le tue mani piagate,
né il sudore della fronte, le ginocchia spezzate,
nel quadro antico non scopro né sofferenza o fatica,
la paura non vedo e neppure l’angoscia che ti fu nemica.
Non nel quadro, non nella stampa, non nella storia,
io vedo volti umani, ma solo gloria, gloria dei capitani.
Nella stampa antica non leggo delle tue membra straziate,
delle vesciche ai piedi, le tue mani mozzate,
nella stampa antica non scopro quanto ti costò la fatica,
la paura non vedo e neppure la morte che ti fu nemica.
Non nel quadro, non nella stampa, non nella storia,
io vedo la vita che è in te, ma solo gloria, gloria di principi e re.
Nel volto antico io vedo il tuo pianto di donna,
leggo la ruga profonda, scopro il tuo volto bruciato,
il volto nuovo io scorgo, la sofferenza che è antica
e nella storia io vedo l’esclusione che ti fu nemica.
Non nel quadro, non nella stampa, non nella storia,
io leggo la tua vita, ma nella tua vita, scopro la storia
e vedo volti umani e la sconcia memoria dei principi e dei capitani.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org