Language   

Terra

Eugenio in Via Di Gioia
Language: Italian


Related Songs

Selezione naturale
(Eugenio in Via Di Gioia)
Terra
(Caetano Veloso)
La punta dell'iceberg
(Eugenio in Via Di Gioia)


(2022)
Terra

Gli Eugenio in Via Di Gioia danno il via ufficiale al percorso del loro quarto album in studio con il singolo “Terra,” reso disponibile dal 6 aprile del 2022 e descritto dal complesso torinese come “la loro prima canzone d'amore”, in realtà metaforica e dedicata proprio al nostro pianeta, a cui avevano già riservato molto spazio nelle loro iniziative e in dischi come Natura Viva (2019).

La canzone è insomma una canzone d'amore dedicata al pianeta blu, proprio come l'omonima Terra di Caetano Veloso.

TI AMO ANCORA


Non a caso, il singolo è arrivato sulle piattaforme digitali a circa una settimana di distanza dal flash mob organizzato dalla stessa band a Piazza San Carlo a Torino, che ha avuto luogo nella notte fra il 28 e il 29 marzo e ha visto oltre 150 persone comporre la scritta “TI AMO ANCORA,” un gesto simbolico di sensibilizzazione alle tematiche riguardanti la salvaguardia dell'ambiente.
Che cosa è successo tra noi?
L'aria è irrespirabile ormai
Piangi tanto, dicono è colpa mia
Stiamo bruciando e non è gelosia
Mi manca il tuo respiro, lo sai (Amore)
Il caldo che divampa qua giù (Si muore)
Ti ho data per scontata però
Sono un povero stupido, lo so
Come si fa a far tornare un fiore
Adesso come si fa a placare il mare
Come si fa, vorrei implorare il cielo
Urlare: "Scusa, sono pronto a cambiare per"

Terra, perché un posto più bello non c'era
Pronto a tutto per riaverti, anche a fare la guerra
Ma che dico, non sono il tipo
Tu così naturale, perfetta e essenziale
Non cerchi clamore, sei musica senza parole

Niente più rifiuti tra noi (Amore)
Vorrei tornare indietro, lo sai (Cambiare)
E ascoltare chi diceva:
"Se la stressi, le stai addosso e non la pianti
Guarda che non durerà"
Come si fa, bastasse un solo gesto
Come si fa un pensiero, un testo, un verso
Per dirti: "Mi sono perso"
Ma resti l'unico orizzonte per un naufrago nel mare

Terra, perché un posto più bello non c'era
Pronto a tutto per riaverti, anche a fare la guerra
Ma che dico, non sono il tipo
Se mi resti vicino, dentro il tuo profumo ritorno bambino
E sai di buono, mi ricordi mia mamma
Se chiudo gli occhi già sento la banda che suona musica senza parole

Sarà, sarà, sarà
Come un canto che rimbomba
Sarà, sarà, sarà
Primavera che ritorna, ah-ah

Terra, perché un posto più bello non c'era
Pronto a tutto per riaverti, per quanto sei bella
Che l'universo intero non vale niente
Un mucchio di [?], qualche stella cadente
Quell'equilibrio che mi fa innamorare
Perfetta e essenziale, non cerchi clamore
Sei musica senza parole

Musica senza parole

2022/4/7 - 21:28



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org