Lingua   

Chi c'è

Cristina Nico
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

La litania dei pesci
(Cristina Nico)
Il bombarolo
(Fabrizio De André)
Tempi di pace
(Cristina Nico)


2018
Album: L'Eremita

Cristina Nico
Chi c’è? Chi c’è? Chi c’è?

C’è chi va dal chirurgo per rifarsi anche l’imene
E chi non ne può più di essere vergine
C’è chi nel rubare prova quasi una vertigine
E chi per campare si è venduto pure un rene
C’è chi è un professionista e non ha un poco di talento
C’è chi è un dopolavorista perché ha perso troppo tempo
C’è chi ha visto quasi tutto e non ha capito niente
C’è chi è costretto a letto ma ha universi nella mente

Chi c’è, chi c’è dentro e fuori di te?
Dentro e fuori di me?

C’è chi porta sulle spalle la madonna e fa l’inchino a cosa nostra
C’è chi prega Carlo Marx di fare un salto a porta a porta
C’è chi a son di tirar dritto gli è andato tutto storto
E chi spesso si è smarrito ma è arrivato
C’è chi non è razzista ma ci mette sempre un "ma" subito dopo
C’è chi dice di esser rasta, c’è chi è di un’altra pasta:
È un bombarolo

Chi c’è, chi c’è dentro e fuori di te?
Dentro e fuori di me? Dentro e fuori...

C’è chi è rimasto senza cuore perché ormai l’ha consumato
E chi lo conserva intonso nel caveau della sua banca
C’è chi ha barattato il senno col consenso e furioso come Orlando
Va cercando voti a destra e a manca

Chi c’è, chi c’è dentro e fuori di te?
Io sono un uomo: cosa c’è di strano?
Io sono un uomo: niente di più strano
Io sono un uomo: l’essere più alieno

inviata da Alberto Scotti - 11/6/2021 - 23:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org