Lingua   

Tarzan (quello vero)

Lastanzadigreta
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Allegria di Scaletta
(anonimo)
Vinificazione
(Mè, Pék e Barba)
Love Me Two Times
(The Doors)


2021
Macchine inutili
macchine

tarzan


Il brano è dedicato a Dario Scaglione detto Tarzan partigiano che nacque a Santo Stefano Belbo nel 1926, e morì fucilato nel 1945, dopo la battaglia di Valdivilla. Proprio a Valdivilla si conclude Il partigiano Johnny di Beppe Fenoglio, e alla memoria di Dario Scaglione lo scrittore dedicò uno dei suoi racconti, L'erba brilla al sole. Nel video si susseguono una serie di fotografie che documentano lo scempio dei bombardamenti e vari momenti della liberazione, dove si vedono i volti felici di soldati, bambini e gente comune. Sullo sfondo Torino e le sue macerie.
Tarzan quello vero è un supereroe
C’è scritto al cimitero e ho le prove
Corre e bacia in bocca la libertà
Anche se alla fine non ce la farà

Al passeggio tra il fiume e i portici
Inebriandomi del profumo di mille donne
Attraverso da parte a parte le ombre timide dei passanti

Sembra esserci meno polvere e più petrolio
Sembra esserci meno guеrra e più tristezza
Ognuno intento a convеrsare con strani pezzi di cuoio e vetro

Dove hanno nascosto tutto il nostro amore?
Poteva bastare per stare un poco meglio
Fino alla fine del mondo

Domani vi presento la mia fidanzata
Con lei scapperemo via da questi luoghi stretti
E offriremo al cielo un ballo
E i nostri fazzoletti

Dove hanno nascosto tutto il nostro amore?
Poteva bastare per stare un poco meglio
Fino alla fine del mondo

Tarzan quello vero è un supereroe
C’è scritto al cimitero e ho le prove
Corre e bacia in bocca la libertà
Anche se alla fine non ce la farà

inviata da Dq82 - 29/4/2021 - 17:06



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org