Lingua   

La biblioteca sommersa

Michele Gazich
Lingue: Italiano, Tedesco



Un mattino a Colonia
Un mattino di vergogna
L'acqua ingoiava i libri
L'acqua ricopriva i libri
"Su, entrate a due a due
Maschio e femmina a due a due
Come allora quaranta giorni
Come allora quaranta notti"

"Dammi l'anima, la tua memoria
Ogni pagina della tua storia"
Così chiede il dio progresso
Nuovi altari, nuove messe
Chiede vuoto e distruzione
Chiede inchini, non parole
Mani e lingue ben legate
Il diluvio è incominciato

La corona è disegnata
Un cratere nell'asfalto
Niente ulivo né colomba
Nafta e fango alle nuove rive
È firmato il nuovo patto
Su nel cielo nessun arco
Non alzatevi, signori
Questo è solo il primo atto

Eines Tages in Köln
An einem Tag der Schande
Verschlang das Wasser die Bücher
Das Wasser, es begrub die Bücher


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org