Lingua   

Gli Aironi

Albireon
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Hard Times in a Cotton Mill (Cotton Mill Blues)
(anonimo)
Ballata delle rovine
(Albireon)


Una canzone che, in versi delicati, tratta il tema dell'innocenza violata e della violenza commessa sui figli dai genitori, citando i casi estremi di Kaspar Hauser, rampollo di nobili ottocenteschi rinchiuso in solitudine e seviziato dall'età di quattro anni per la maggior parte della propria vita, e dei figli del gerarca nazista Goebbels, uccisi nel sonno dalla madre durante le ore concitate successive al suicidio di Hitler.
(A.M.)
Gli aironi immobili lungo i canali
sciolgono al sole le bianche ali
mentre io passo li osservo e rido
perché di loro ormai mi fido
come i cavalli di Kaspar Hauser
compagni muti di ore atroci
o i figli biondi di Magda Goebbels
persi nel sonno in controluce
dormi ch'è notte, è notte fonda
oltre i miei occhi sogna la vita
vedrai la piena che tutto inonda
e il sangue chiaro sulle mie dita

vorrei amarti sopra ogni cosa
sarò il carnefice che adorerai
ma adesso dormi, dormi e riposa
perché al mattino mi lascerai
sarai la furia d'un fiume in piena
nella voragine d'una golena
sarai l'incendio che brucia il cuore
senza né vinto né vincitore
e lungo gli argini oltre i canali
gli aironi sciolgono al vento le ali

inviata da Andrea Marconi - 13/4/2021 - 11:28



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org