Language   

Trecento

Vidia
Language: Italian



Related Songs

Da raccontarti all'alba
(Gianni Maroccolo)
Riassunto
(Bandabardò)
Sette sono i re
(Bandabardò)


(1990)
dall'unico album dei Vidia "Solo un folle può sfidare le sue molle" (1991) prodotto da Gianni Maroccolo
Testo di Enrico Greppi
Musica di Enrico Greppi, Alberto Agnelli e Massimiliano Rossi

Vidia – Solo un folle può sfidare le sue molle
Sono partito di giovedì
manca 300 giorni all'alba, oh no!
che confusione nella mia testa
devo obbedire a tanta gente
che mi urla in faccia, oh no!

Ma quando finirà però sarò un uomo
e avrò il coraggio di dire di no

Qui si sta bene a parte il cibo
tolto l'igiene mi annoio un po'
oh no!
Ma che vergogna essere vestito così
se penso a quelli che sono fieri di me
oh no!

Ma quando finirà però sarò un uomo
e avrò il coraggio di dire di no

Io sì da grande obietterò
e niente patria né bandiera
farò di me quello che vorrò
niente patria né bandiera

2021/2/14 - 15:24



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org